Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Dormire
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Sostegno straordinario del Comune di Castiglion Fiorentino

Il Comune di Castiglion Fiorentino ha recentemente varato un regolamento di notevole portata nel campo dei servizi sociali: si tratta di una misura concreta per assicurare ai cittadini castiglionesi condizioni di vita adeguate alla dignità della persona, in questo particolare momento di difficoltà e di crisi che attraversa il sistema produttivo, con pesanti ricadute sui livelli occupazionali, che portano profonde conseguenze per tutte le famiglie.

In concreto, il Comune ha predisposto la possibilità di erogare dei ticket per contribuire alla spesa quotidiana delle famiglie più bisognose, per poter comprare beni alimentari di prima necessità e per gli acquisti indispensabili presso le farmacie convenzionate. Dei veri e propri buoni, per andare incontro alle esigenze e ai bisogni della fasce più deboli.

“Il nostro intento è quello di sostenere le famiglie o il singolo cittadino in un momento di crisi del mondo del lavoro, intervenendo con adeguati supporti nelle situazioni di bisogno derivanti dalla totale o parziale perdita del lavoro – sottolinea l’Ass. alle Politiche sociali Angela Lucini – naturalmente il regolamento che abbiamo da poco approvato in Consiglio Comunale è da intendersi come integrativo rispetto a ciò che già il Comune garantisce a livello di contributi nel campo del sociale”.

L’erogazione dei ticket – destinati a particolari fasce deboli, definite in base al reddito ISEE - avverrà per fasce graduali, in base al punteggio riconosciuto al richiedente. Il limite di reddito ISEE  consentito per accedere a questa misura è di € 13.000.
Qualora all’interno del nucleo vi sia la presenza di un componente portatore di handicap certificato, in situazione di gravità, il limite ISEE massimo per accedere al presente bando viene considerato fino a € 20.000.

Le domande dovranno essere presentate presso l’ufficio Servizi Sociali, durante tutto l’arco dell’anno. Le richieste saranno valutate dall’Ufficio stesso, sulla base delle domande ricevute ed approvate dalla commissione individuata dalla Giunta Comunale.

I controlli saranno fondamentali e verranno effettuati dall’Amministrazione Comunale attraverso il proprio personale e tramite l’ausilio della Guardia di Finanza. La stessa Amministrazione si riserva la facoltà di segnalare all’Autorità Giudiziaria eventuali dichiarazioni non veritiere oltre al diritto di recupero del contributo eventualmente concesso. Saranno inoltre verificate le situazioni rispetto al possesso di beni di lusso anche fiscalmente non dichiarabili.

Ascom e Confesercenti si sono dichiarate favorevoli a questo progetto, invitando i loro iscritti ad aderire. Anche le tre farmacie di Castiglion Fiorentino faranno parte di questo circuito (C. Pierozzi, S. Michele, M. Veneziani).
Per qualsiasi informazione, è possibile rivolgersi all’ufficio Servizi Sociali, Piazza Verdi 5 tel 0575/656465 – 0575/656460 – 0575/656461
s.sociali@comune.castiglionfiorentino.ar.it   servizisociali@comune.castiglionfiorentino.ar.it   assistente.sociale@comune.castiglionfiorentino.ar.it


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com