Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Nuovi sottoservizi e nuova pavimentazione nel centro storico di Castiglion Fiore

Partiranno lunedì prossimo 26 ottobre i lavori di rifacimento dei sottoservizi e della pavimentazione stradale di Via della Tinaia e di Piazzetta della Tinaia.

Si tratta di un intervento di rilievo, che andrà innanzitutto ad interrare i cavidotti per l’illuminazione pubblica, finora aerei, migliorando così l’aspetto estetico del centro storico. Inoltre, in collaborazione con Nuove Acque, verrà sostituito un tratto dell’acquedotto, con una nuova e più moderna tubazione in ghisa.

Dopodichè, ultimati tali lavori, si provvederà al rifacimento della pavimentazione stradale di tutto il tratto interessato, andando a sostituire l’asfalto con la pietra, un materiale decisamente più consono al centro storico castiglionese.

“Si tratta di un nuovo intervento di riqualificazione del nostro centro storico, che tra l’altro rientra nello stesso progetto che ha portato a nuova luce il Loggiato Vasariano – ricorda il Sindaco Paolo Brandi – con Via della Tinaia va a sparire l’ultimo asfalto all’interno del perimetro delle mura medievali, creando così una continuità ed una coerenza estetica nel centro storico, che va considerato una vera e propria attrazione per i turisti, al pari della rete museale”.

Per garantire il regolare svolgimento dei lavori, verrà istituito il divieto di  transito  in Via della Tinaia e Piazzetta della Tinaia dall’intersezione con Vicolo Dragomanni fino all’intersezione con Via della Cupola, oltre al divieto di sosta con rimozione per tutti i veicoli, in Via  della Tinaia e nell’intera piazzetta omonima, dalle ore 8,30 del 26 ottobre fino al termine dei lavori, previsto in novanta giorni.

Sarà comunque consentito il transito ai residenti e ai titolari di attività commerciali, nonché ai mezzi di Soccorso, nettezza urbana, Ufficio Polizia Municipale ed Ufficio Tecnico Comunale.

L’Amministrazione Comunale si scusa per il disagio che conseguentemente si verrà a creare, nella consapevolezza che si tratta di un intervento necessario al fine di dotare tali viabilità di nuovi sottoservizi, nonché di valorizzare il centro storico.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com