Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Teresio Delfino in visita allo stand di Ente Vini al Salone di Torino

A poche ore di distanza dall’inaugurazione al Salone del Vino di Torino, di Enoteca d’Italia, la nuova struttura creata per “razionalizzare gli interventi di promozione del vino in Italia ed in particolare all’estero”, è stato il Sottosegretario all’Agricoltura Teresio Delfino, l’altra sera durante una visita allo stand di Enoteca Italiana al Lingotto, a portare un contributo teso a rasserenare e ad evidenziare un’apertura sulla possibilità di nuovi rapporti.

“Porto il mio saluto e quello del ministro Giovanni Alemanno ad Enoteca Italiana, gloriosa e nobile istituzione che da 70 anni svolge il proprio ruolo con grande competenza e professionalità - ha detto Delfino, ricevuto dal Segretario generale Pasquale Di Lena, davanti ad una cinquantina di persone che partecipavano ad una degustazione guidata -. Settanta anni di esperienza sono un patrimonio da valorizzare nella nuova struttura, che non vuole annullare quanto Enoteca Italiana fa ed ha fatto fino ad oggi, ma intende rilanciare e potenziare l’immagine del vino italiano sul piano europeo. Noi lavoreremo insieme - ha aggiunto Delfino - da parte nostra c’è la massima disponibilità: presto avremo un tavolo di confronto, nel quale approfondiremo le sinergie”.

“E’ da tempo che si chiede un confronto in sede ministeriale, che rimuova gli ostacoli che si frappongono alla nostra disponibilità e collaborazione - è stato il commento dell’on. Flavio Tattarini, presidente di Ente Vini Enoteca Italiana -. Ben venga l’incontro con il ministro Alemanno finalizzato al chiarimento e al conseguimento di certezze sul nostro ruolo e sulla nostra operatività”.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com