Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Dormire
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Master in ?Controllo ed Innovazione nelle PMI?

Il sindaco Luca Rugi: «L’incontro fra realtà territoriale, mondo della formazione e mondo dell’impresa rappresenta una grande opportunità per la crescita e la qualificazione del nostro sistema produttivo»

Poggibonsi sempre più centro per la formazione universitaria, sempre più legata al mondo dell’imprenditoria cui fornisce strumenti e risposte concrete per crescere.

Il prossimo 2 dicembre, alle 11 presso il Cassero della Fortezza Medicea di Poggio Imperiale a Poggibonsi, sarà presentato il «CIPMI», master universitario di I livello in «Controllo ed Innovazione nelle PMI». Si tratta di una nuova importante iniziativa formativa universitaria promossa dal Comune di Poggibonsi insieme alla Facoltà di Economia «R. M. Goodwin» dell’Università di Siena, alla Banca Monte dei Paschi di Siena ed Eurobic Toscana Sud, e nata da una proposta del dipartimento di Studi Aziendali e Sociali. Interverranno alla presentazione Giuseppe Catturi, ordinario di Economia Aziendale Università di Siena, Piero Tosi, magnifico rettore dell’Università di Siena, Franco Belli, preside della facoltà di Economia dell’Università di Siena, Antonio Vigni, vice direttore Banca Monte dei Paschi di Siena, Luca Rugi, sindaco di Poggibonsi, Guido Carissimo, presidente Eurobic Toscana Sud e Roberto Di Pietra, coordinatore del master CIPMI.

«L’incontro – commenta il sindaco Luca Rugi – fra realtà territoriale, mondo della formazione e mondo dell’impresa rappresenta una grande opportunità per la crescita e la qualificazione del nostro sistema produttivo. Proprio per questo è importante la mobilitazione che c’è stata da parte delle istituzioni, ma anche da parte delle aziende, dell’Università e del mondo bancario che attraverso la Banca Monte dei Paschi di Siena ha finanziato il progetto».

Il CIPMI si pone l'obiettivo di soddisfare la crescente esigenza delle Piccole e Medie Imprese di disporre di capitale umano caratterizzato da un patrimonio di conoscenze e di capacità d'uso di strumenti idonei alla produzione ed all'interpretazione di informazioni che contribuiscano a sviluppare una consapevole gestione aziendale e che perseguano costantemente il fenomeno dell'innovazione. Il CIPMI intende, pertanto, creare figure professionali che si possano collocare all'interno di aziende (area controlli, responsabile controllo di gestione, controller), o che forniscano alle aziende servizi di consulenza.

Alla presentazione del master interverrà anche il rettore dell’Università di Siena Piero Tosi. «Il legame con il territorio e le sue istituzioni – sostiene Tosi – è per il nostro Ateneo molto importante. Si tratta di un rapporto virtuoso attraverso il quale l’Università di Siena, che è luogo di formazione ma anche di ricerca, trasferisce saperi e conoscenze che sono imprescindibili condizioni dello sviluppo e della crescita. Da anni in Ateneo abbiamo instaurato relazioni importanti con la piccola e media impresa: questo è anche uno degli obiettivi con cui alla fine degli anni novanta abbiamo dato vita al Liaison Office, una struttura di coordinamento tra ricerca e imprenditoria».

«La collaborazione – continua il sindaco Luca Rugi – tra impresa e università è fonte non solo di accresciuto prestigio per Poggibonsi, ma presenta anche notevoli vantaggi sia per gli studenti sia per il mondo del lavoro. Per gli studenti significa maggiore formazione, per le imprese significa costruire e avere a disposizione tecnici specializzati da utilizzare all’interno del processo produttivo».

Il Master Universitario CIPMI ha una durata di 12 mesi, e prevede il conseguimento di sessanta Crediti Formativi Universitari (CFU). Il Master è articolato in aree disciplinari durante le quali sono previste 560 ore di didattica assistita (lezioni frontali, seminari, esercitazioni) cui vanno aggiunte le attività di studio individuale, lo stage e la prova finale.

Le attività didattiche del Master avranno inizio il 26 gennaio 2004. Il termine per la presentazione domande scade il 23 dicembre alle 13.

Per maggiori informazioni gli interessati possono rivolgersi alla sede e segreteria del master presso località Salceto, 121 a Poggibonsi, telefono 335/8131865, fax 0577/995046, e-mail: cipmi@unisi.it. Informazioni possono essere trovate anche all’indirizzo internet http://www.unisi.it/cipmi.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com