Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » V salone del soldatino e della bambola d?epoca

Il quinto salone del soldatino e della bambola d’epoca, che si svolgerà a Calenzano (Fi), presso il Centro Congressi Delta Florence Hotel in Via Vittorio Emanuele 3, a due passi dall’uscita autostradale A1, in programma per sabato 6 e domenica 7 marzo 2004, sarà la Kulmbach italiana di questo importante settore, dove ogni due anni si danno appuntamento collezionisti di soldatini di tutto il mondo. La manifestazione in programma dopo il successo della scorsa edizione sia per flusso di pubblico come per il giro di affari, prevede 120 espositori suddivisi in fabbricanti, distributori e privati, con tutte le tipologie di soldatini: da quelli in carta, piombo, plastica, pasta, Norimberga, di tutte le dimensioni ed epoche. Non mancheranno i Toys nati per i giochi dei ragazzi, oppure quelli in 25 mm, per i giochi di simulazione.

Poi tutto l’occorrente per la colorazione ed elaborazione, dai pennelli, alle gomme, al silicone per creare nuovi stampi ed esemplari; poi tutta l’editoria specializzata. Paradiso quindi per appassionati, giovani, che potranno creare le loro figure preferite con un simpatico gioco di manualità e didattica. Comunque vadano le contrattazioni, la Borsa Scambio, definita la Wall Street del giocattolo, riprende il suo cammino, per la gioia del pubblico maschile e di quello femminile, con il salone della bambola, che proporrà accessori, vestiti, case di bambola, valutazioni.

Vi saranno bambole francesi, inglesi, italiane, in tutti i materiali, dalla celluloide al bisquit, panno, composizione. Si potranno seguire restauri, valutazioni, consigli ed accessori per tutti i gusti. Nell’ambito di tale manifestazione si terrà il 4° Concorso del soldatino Model da collezione, al quale parteciperanno club da tutte le parti d'Italia, in gara per il Premio Ministero Affari Regionali.

Il concorso a premi sarà anche l’occasione per visitare in una mostra le opere inedite di collezionisti, elaboratori e creatori dalle ore 15.30 di sabato 6 marzo fino alle ore 18 e dalle ore 10 alle ore 17 di domenica 7 marzo, sempre al Centro Congressi Delta Florence, dove una particolare giuria ed il pubblico decreteranno il vincitore in gara per la migliore opera, al quale andranno numerosi riconoscimenti messi a disposizione da Enti ed Associazioni Italiane. Il soldatino e la bambola insieme in questa grande manifestazione di Calenzano, che coinvolgerà come sempre curiosi ed appassionati, ma soprattutto avvicinerà due hobby, creando così nuovi collezionisti. Per favorire l’afflusso del pubblico, che si preannuncia numeroso, l’ingresso sarà gratuito.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com