Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » L?Enoteca Italiana alla Prowein di Dusseldorf

Dimmi quanto costa… e ti dirò che vino è. L’Enoteca Italiana da Siena di nuovo in scena sul palcoscenico enologico internazionale con un occhio al mercato. Oltre 250 bottiglie di vini di pregio di tutta Italia saranno infatti le protagoniste di “speciali” degustazioni, in base alle diverse fasce di prezzo, che l’Istituto del Commercio Estero (Ice) e l’Ente Vini - Enoteca Italiana proporranno alla fiera internazionale “Prowein”, in programma a Dusseldorf domenica 29 febbraio e lunedì 1° marzo 2004.

Le sessioni di assaggio, realizzate in sinergia con la Linea Vini di Ice Roma, avranno come filo conduttore i prezzi dei vini - a partire da 3 euro, fino ad oltre 10 euro - e come scenario uno spazio di oltre 50 metri quadrati per l’esposizione. Ciascuna bottiglia - sono circa 120 le tipologie di nettari scelti per rappresentare il vino italiano di qualità - avrà una propria carta di identità, grazie alla quale sarà possibile conoscere criteri di vinificazione, coltivazioni, dati dell’azienda e prezzo franco in cantina.

Gli operatori, che hanno accolto con grande favore l’iniziativa, avranno quindi l’opportunità di assaggiare liberamente i prodotti, di conoscerli e di ricevere ulteriori informazioni presso gli stand delle aziende, protagoniste di una vetrina espositiva di eccellenza di tutti i vini italiani: le degustazioni, curate da Cesare Montomoli per l’Ente Vini - Enoteca Italiana e coordinate per l’Ice da Stefano Raimondi dell’ufficio Area Vini, prevedono anche una tornata di assaggi suddivisa per regioni. Il via, quindi, il 29 febbraio, con degustazioni di vini tra 3-5 euro (ore 10-13) e tra 5- 10 euro (ore 14-17) e poi il 1° marzo con assaggi dedicati a nettari delle regioni italiane (ore 10-13) e vini che costano oltre 10 euro (ore 14-17) L’iniziativa, sarà pubblicizzata sul sito specializzato in vini italiani, attivo in Germania, www.weinlanditalien.de , realizzato dall’Ice.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com