Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » 8 Marzo tra cultura, storia e societ?

Una mostra, un convegno, la presentazione di un libro e una rassegna cinematografica. Sono queste le iniziative che compongono il cartellone di eventi dal titolo «Donne, tra cultura, storia e società» promosso per celebrare l’8 marzo, festa della donna. Il programma di appuntamenti è stato presentato oggi – 3 marzo – nel corso di una conferenza stampa in Comune.

Presenti all’incontro l’assessore alla cultura Rossella Merli, Bianca d’Amato per il Centro Pari Opportunità, Anna Lepri per le associazioni poggibonsesi Demetra, Auser, Sezione Soci Coop, Centro Sociale Anziani, SPI-CGIL, Arnaldo Nesti, direttore del Centro internazionale di studi sul Fenomeno Religioso Contemporaneo (Cisreco) e Mario Lorini per la Società Grandeschermo.

«Il cartellone presentato dal Comune di Poggibonsi – ha spiegato l’assessore Merli – è costituito da tante e diverse iniziative proposte da soggetti molto diversi fra loro. Il nostro obiettivo, infatti, è quello di coordinare la trasmissione di valori, in questo caso legati alla donna, attraverso una compartecipazione di soggetti e un’alternanza di proposte culturali».

«In tal modo – prosegue l’assessore – è possibile parlare e riflettere sui molteplici valori legati alla donna, siano essi sociali, storici o riferiti all’attualità». Quattro i grandi ‘blocchi’ che compongono il programma. «Le donne di Dio: il ruolo delle donne nelle religioni»

In programma un convegno, organizzato dal Comune di Poggibonsi in collaborazione con il Centro internazionale di studi sul Fenomeno Religioso Contemporaneo (Cisreco), che si svolgerà il 5 e il 6 marzo presso il Cassero della Fortezza Medicea.

Interverranno specialisti provenienti dalle università di Siena, di Firenze, di Pisa, di Padova e dall’Università Lateranense di Roma. Un evento, come ha sottolineato Arnaldo Nesti, non banale e con interventi non convenzionali.

«8 marzo: una data, un simbolo»
Si tratta di una mostra a cura delle associazioni poggibonsesi Demetra, Auser, Sezione Soci Coop, Centro Sociale Anziani, SPI-CGIL.

L’esposizione sarà inaugurata in Sala Quadri il 4 marzo alle 17.30. Saranno esposti i materiali didattici realizzati, nel corso di tre anni, nell’ambito dei concorsi promossi nelle scuole sul tema dell’8 marzo.

«Le parole per dirci….la lingua come luogo di incontro»
L’iniziativa è a cura del Centro Pari Opportunità della Valdelsa. Si tratta della presentazione di un libro curato dal CPO in collaborazione con l’associazione IRIDE. La presentazione avverrà il 7 marzo al Cassero della Fortezza Medicea.

«Sguardi altri»
Una rassegna cinematografica che si svolgerà al cinema Garibaldi dal 3 marzo al 1 aprile, con otto film sulle donne o realizzati da donne. L’iniziativa è del CPO in collaborazione con l’Associazione Demetr.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com