Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Dormire
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Settimana Scientifica dedicata a Francesco Costantino Marmocchi

«Studi naturalistici e geografici in onore di Francesco Costantino Marmocchi». E’ con questa iniziativa che il Comune di Poggibonsi aderisce alla XIV Settimana della Cultura Scientifica in Toscana.

A Poggibonsi la Settimana Scientifica si svolgerà dal 3 al 17 aprile e sarà dedicata a Francesco Costantino Marmocchi. Due gli eventi in cartellone: una mostra di fossili appartenenti a varie ere geologiche, e una conferenza geografica.

L’esposizione sarà inaugurata il 3 aprile alle 17 in Sala Quadri. La conferenza, dal titolo «Amerigo Vespucci, capo della Scuola dei piloti della Regina Isabella», si terrà invece il 17 aprile alle 17 presso il Cassero della Fortezza Medicea e vedrà la partecipazione del professor Pietro Omodeo.

«Questi due eventi – spiega l’assessore alla cultura Rossella Merli – rappresentano una fase propedeutica ed introduttiva alla celebrazione del duecentenario della nascita del Marmocchi, che si svolgerà nel 2005 mediante un convegno a lui dedicato, organizzato dallo stesso professore Pietro Omodeo».

«Con la conferenza ‘Amerigo Vespucci, capo della Scuola dei piloti della Regina Isabella’ – sottolinea Merli - il Comune intende proprio richiamare l’ecletticismo e la rilevanza del Marmocchi come studioso. E questo grazie alla presenza di alto valore scientifico di Pietro Omodeo. Molto importante – prosegue l’assessore – è stato anche l’impegno dell’Associazione culturale Laboratorio di Paleontologia “Francesco Costantino Marmocchi” di Poggibonsi nell’allestimento della mostra di fossili appartenenti a varie ere geologiche, testimonianza di modifiche avvenute nel tempo ed esempi di fossili ed animali viventi a confronto».

Durante la conferenza del 17 aprile sarà presentata anche la pubblicazione curata da Mauro Minghi, dal titolo « Francesco Costantino Marmocchi ». Il libro, redatto in un stile divulgativo e didattico per le giovani generazioni, illustra la vita di Francesco Costantino Marmocchi mettendone in luce tutti gli aspetti: quello di patriota mazziniano, di naturalista, di paleontologo, di geografo e di importante evoluzionista pre-darwiniano.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com