Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Dormire
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Classica: Musica nei chiostri e nelle pievi

Girando per la Toscana alla scoperta dei tesori artistici e architettonici si attraversano borghi medievali protetti da antiche mura, si percorrono verdi distese dove si stagliano pievi, castelli, monasteri e chiostri: un patrimonio secolare che i Comuni di Gambassi Terme e di Montaione valorizzano da anni, curando il restauro delle sue architetture medievali e aprendo i luoghi di culto alla soavità e alla bellezza della musica classica.

Nelle domeniche di giugno, poco prima del tramonto, la suggestiva Pieve di Santa Maria a Chianni, splendida testimonianza dello stile romanico pisano, si riempie di note musicali e diventa palcoscenico dei piccoli gruppi da camera dell’Orchestra della Toscana. Nel susseguirsi delle domeniche si alterneranno quartetti e sestetti, ensemble di ottoni e percussioni: tutti composti da musicisti di solida esperienza nel ruolo di solisti e con una conclamata attività artistica.

Quest’anno la rassegna, giunta alla 10ª edizione, prende il via domenica 6 giugno con l’ENSEMBLE DI OTTONI E PERCUSSIONI protagonista di Cantate e Arie da opere celebri, e interprete delle più note colonne sonore che il cinema ha dedicato alla Shoa (musiche da Mosé, Schlinder’s List, La vita è bella).

A seguire, domenica 13, un omaggio al grande Čajkovskij autore di un “Souvenir de Florence” uno straordinario e affascinante sestetto per archi interpretato dal SANFRILU ENSEMBLE. E il gruppo d’archi, ORTENSEMBLE, domenica 20, ancora in pagine di Čajkovskij, dell’inglese Elgar e in un concerto di uno degli autori più amati dal pubblico italiano, Nino Rota.

La rassegna di giugno si conclude con musiche di Mozart, Boccherini e Rossini dedicate al flauto solista affiancato da un trio composto da violino, viola e violoncello.

Lo scenario cambia per il mese di luglio, pur rimanendo invariato l’appuntamento per le domeniche alle ore 18.

Sarà un luogo sacro, che dal XIII secolo si erge sulle colline di Montaione, di una bellezza selvaggia e austera al tempo stesso, passato alla storia come il “Sacro Monte”. Si tratta del Convento francescano di San Vivaldo, ammirato da studiosi e storici dell’arte; eccezionalmente corredato da tempietti e cappelle disseminate nel bosco è stato riportato al suo antico splendore con una serie di restauri nel 1971.

Per il Convento di San Vivaldo, i musicisti dell’ORT hanno messo a punto un programma particolare che include anche una serata antologica con Sonate per clavicembalo solo composte da Domenico Scarlatti (11 luglio).

Una formazione musicale insolita con viola, clarinetto, pianoforte e voce solista per brani classici e romantici, da Mozart a Brahms (4 luglio); un appuntamento da non perdere (18 luglio) con il quartetto CELLO JAZZ interprete della Suite di Claude Bolling, uno dei più interessanti musicisti francesi di classica e jazz nel panorama internazionale.

Infine (25 luglio) danze e suite ritmate sulle musiche popolari ceche e ungheresi, da maestri del Novecento come Janáček e Bartók, saranno eseguite dalla storica formazione cameristica dell’Orchestra della Toscana, I SOLISTI DELL’ORT.

Info Gambassi Terme tel. 0571639784 Info Montaione tel. 0571699252

PROGRAMMA
GAMBASSI TERME
I Concerti alla Pieve
Pieve di Santa Maria a Chianni

domenica 6 giugno 2004, ore 18

Ensemble di Ottoni e Percussioni
“Gli ottoni nei secoli … fra il serio ed il faceto” musiche di Monteverdi, Gabrieli, J. S. Bach, Vivaldi, Bizet, Morricone, Williams, Piovani, Mancini, Alpert

domenica 13 giugno 2004, ore 18

Sanfrilu Ensemble
Andrea Tacchi, Susanna Pasquariello violini, Riccardo Masi, Fabio Torriti viole -Luca Provenzani, Giovanni Simeone violoncelli
Mozart, Quintetto K. 406 - Čajkovskij, Sestetto op. 70 “Souvenir de Florence”

domenica 20 giugno 2004, ore 18
Ortensemble
concertatore Daniele Giorni - Elgar, Serenata per archi - Rota, Concerto per archi- Čajkovskij, Serenata per archi

domenica 27 giugno 2004, ore 18
Trio d’Archi e Flauto
Michele Marasco flauto, Gabriele Bellu violino, Duccio Beluffi viola, Giovanni Lippi violoncello
Mozart, Quartetto K. 285b per flauto e archi - Rossini, Sonata a quattro per flauto e archi
Boccherini, Trio op. 68 per archi - Mozart, Quartetto K. 285 per flauto e archi

MONTAIONE
Pomeriggi musicali a San Vivaldo
Chiostro del Convento

domenica 4 luglio 2004, ore 18
Trio con Voce
Monica Benvenuti voce, Stefano Zanobini viola - Marco Ortolani clarinetto, Fabiana Barbini pianoforte
Brahms, Zwei gesänge, op. 91 - Schumann, Märchenerzählungen, op. 132
Schubert, Der hirt auf dem felsen D. 965, per voce, clarinetto e pianoforte
Mozart, Trio KV. 498 “Kegelstatt” per clarinetto, viola e pianoforte

domenica 11 luglio 2004, ore 18
Francesco Dilaghi clavicembalo - “L’altro Scarlatti”
antologia di “Sonate” per clavicembalo di Domenico Scarlatti

domenica 18 luglio 2004, ore 18

Cello Jazz
Luca Provenzani violoncello, Amerigo Bernardi contrabbasso - Morgan Tortelli batteria, Fabiana Barbini pianoforte
Bolling, Suite per violoncello e piano jazz trio

domenica 25 luglio 2004, ore 18

I Solisti dell’ORT concertatore Andrea Tacchi
Warlock, Capriol Suite, for strings
Janáček, Suite per archi
Bartók, Divertimento per archi
DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com