Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Dormire
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Viniadi: 70 in gara a Siena

Sono una settantina i concorrenti attesi da tutta la Toscana sabato 26 giugno a Siena (ore 11) presso la Fortezza Medicea per la eliminatoria delle “Viniadi” 2004, il Campionato Nazionale Degustatori non Professionisti, organizzato da Ente Vini - Enoteca Italiana (Siena) e Ministero delle Politiche Agricole e Forestali nell’ambito di “Per Bacco, Ragazzi!”, campagna nazionale di sensibilizzazione al bere corretto e moderato rivolto ai giovani tra 18-30 anni nelle università, con lo slogan “Bevi poco, per bere bene” e la musica di Edoardo Bennato, testimonial dell’iniziativa. La “gara” prevede una prima prova di assaggio, nella quale bisogna riconoscere mono- vitigni (3) e regioni di produzione (3) di sei 6 vini in bottiglie “bendate” (chiuse dentro sacchetti neri che ne nascondono forme ed etichette) ed inoltre un test a risposte multiple di cultura enologica generale.

I vincitori, selezionati da una giuria composta da esperti e da giornalisti del settore, accederanno alle semifinali delle “Viniadi” 2004, in programma a Milano e a Napoli in settembre, mentre la finale è prevista a Roma in ottobre. Alla vigilia della “sfida” a Siena (il 26 giugno, ma alle ore 19, si svolge anche l’eliminatoria in Sardegna, a Berchidda - Sassari - con 50 concorrenti), sono 54 i “campioni” regionali qualificati alla fase autunnale: in calendario restano ancora da effettuare le selezioni in Valle d’Aosta (4 luglio), nelle Marche (9 luglio), in Sicilia (10 luglio) e in Calabria (11 luglio). Altri “campioni” verranno fuori poi dalle selezioni in programma entro il 15 luglio in 44 enoteche del circuito Vinarius di tutta Italia.

Fino ad oggi sono circa 1200 i concorrenti iscritti al Campionato Italiano Degustatori non Professionisti, edizione 2004, che quest’anno offre in premio 4 filari di vite (dedica e usufrutto per 3 anni), 4 wine experience (3, 5, 7 giorni) in aziende qualificate durante il periodo di vendemmia, per partecipare alla raccolta e alla vinificazione delle uve, ed infine ricchi premi in vino (da 42 a 120 bottiglie), offerti da Enoteca Italiana.

Il regolamento delle “Viniadi” 2004 (la passata edizione ha laureato 7 vincitori: il campione assoluto 2003 è Alberto Rovati, 36 anni, bancario di Broni, provincia di Pavia), stabilisce che verranno premiati i primi tre classificati assoluti ed inoltre il miglior classificato delle 3 sezioni speciali: junior (18-25), senior (26-40) e hors d’age (over 40 e senza limiti di età, quest’ultimi però non gareggiano per il titolo di campione assoluto), mentre un premio speciale andrà anche al più giovane classificato nella finale nazionale (tra i non premiati).

Le iscrizioni sono possibili fino all’ultimo minuto a Siena presso la Fortezza Medicea ed inoltre a Castiglione della Pescaia (Enoteca Castiglionese) e a Viareggio (Magazzino del Vino) dove è possibile partecipare ad altre selezioni in programma entro il 15 luglio 2004.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com