Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Vino e cultura si ?sposano? al Cassero di Poggibonsi

Il Chianti Classico e il Cassero. Due monumenti della tradizione di Poggibonsi che quest’anno si «sposano». Il giorno prescelto per un evento così eccezionale, è pieno di magia e di suggestione, il 10 agosto, notte di San Lorenzo, notte delle stelle cadenti.

Il Comune di Poggibonsi aderisce quest’anno a «Calici di stelle», l’iniziativa dell’associazione nazionale «Città del Vino» che mette insieme vino di qualità, cultura e tradizione nella notte più romantica dell’anno, quella appunto di San Lorenzo. E per celebrare la produzione vinicola del territorio, il Comune ha messo a disposizione della manifestazione un luogo straordinario quale è il Cassero della Fortezza Medicea.

L’iniziativa del Comune promossa dall’Assessorato al Turismo e da quello al Commercio e Attività produttive, viene condotta in collaborazione con la Fisar, la federazione italiana sommellier albergatori ristoratori (delegazione Valdelsa-Grosseto) che offrirà la preparazione e la competenza dei propri rappresentanti.

«È – spiega l’assessore al Turismo Franca Martinucci – una iniziativa importante per la promozione del nostro territorio e dei suoi prodotti. Con Calici di Stelle vogliamo valorizzare il nostro vino e offrire una opportunità a tutti di passare una notte magica al Cassero, a vedere la stelle cadenti, ma anche a gustare le tipicità del nostro territorio. Non soltanto il vino, ma anche gli altri prodotti gastronomici». «Insomma – conclude l’assessore Martinucci – vogliamo che sia una bella serata di divertimento, ma anche di approfondimento in quanto intendiamo aprire, attraverso il convegno, una discussione sulla nostra situazione vitivinicola e sulla valorizzazione dei nostri prodotti tipici.»

Il programma, in corso di definizione proprio in questi giorni, prevede non soltanto la «classica» degustazione dei vini che avverrà nella piazza d’Armi del Cassero, la magnifica terrazza che affaccia direttamente sul luogo di produzione del vino. È, infatti, previsto anche un convegno sull’andamento della viticoltura e del mercato del vino in Valdelsa, cui parteciperanno l’assessore provinciale all’Agricoltura, Claudio Galletti e il presidente dell’Aprovito, Roberto Bruchi e al termine dell’incontro, i partecipanti potranno gustare un buffet di prodotti tipici, «in attesa – come recita l’invito inviato dal Comune ai produttori di vino – della degustazione che inizierà con i bagliori delle prime stelle che bucheranno il cielo, accompagnata dalle note soavi di una musica d’atmosfera che renderà ancor più suggestiva la serata».


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com