Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Valdelsa, una guida d?area per i suoi ?gioielli?

Ci sarà anche il sindaco di Poggibonsi, Luca Rugi, alla presentazione della pubblicazione «Val d’Elsa. La terra fatta ad arte», volume della collana «Terre di Siena» realizzato dall’Apt di Siena con la collaborazione e il contributo dei Comuni dell’area valdesana.

Alla presentazione, che si tiene domani (28 luglio) alle 16 presso la Sala Tamagni in via San Giovanni a San Gimignano, parteciperanno il presidente della Provincia Fabio Ceccherini, i sindaci dei Comuni di Casole d’Elsa, Colle Val d’Elsa, Monteriggioni, Radicondoli e San Gimignano, l’Apt di Siena e gli autori del volume, Carlo Cambi e Petra Carsetti.

Poggibonsi e la Valdelsa, dunque, hanno una nuova guida turistica. Un prodotto di qualità, particolarmente curato sia nella grafica che nei testi, con cui la Valdelsa presenta in modo unico, collegiale, le proprie attrattive naturali, artistiche, paesaggistiche e anche le sue caratteristiche economiche e sociali, variabili sempre più importanti anche sul piano turistico.

Poggibonsi è presente nella guida con i suoi «gioielli», con i suoi punti di attrazione turistica. C’è spazio per i nuovi elementi di grande richiamo, il Cassero e il Parco Archeologico e Tecnologico di Poggio Imperiale, ma nella guida si trovano anche cenni sugli aspetti storici della città come l’industria e l’artigianato che ne fanno una protagonista del territorio.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com