Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Cittadini in presa diretta con il mondo dell?arte

«Fai spazio prendi posto». Ovvero il modo più diretto per entrare nel mondo dell’arte. Martedì 7 settembre, alle 21.30 presso la Sala Quadri del Comune, appuntamento speciale con un evento aperto a tutti i cittadini di Poggibonsi. Si tratta di una serata dedicata alla memoria collettiva della città con una rassegna dei ricordi personali e collettivi della comunità attraverso la proiezione di immagini di archivio con il commento del fotografo Wallis Lucii. Nel corso della serata, che sarà introdotta dal sindaco Luca Rugi e dal presidente dell’associazione Arte Continua, Mario Cristiani, l’artista Antony Gormley descriverà il suo progetto e verrà proiettato il video «Project in progress: Fai spazio prendi posto». L’iniziativa fa parte della nona edizione della rassegna Arte all’Arte.

«L’esperienza di Arte all’Arte – spiega l’assessore alla Cultura, Dario Ceccherini – , giunta alla nona edizione, riveste per Poggibonsi un’importanza particolare. È importante perché è un’esperienza in cui l’arte si mescola al paesaggio storico e al paesaggio naturale, alle architetture urbane e alle architetture sociali, entra in dialogo con luoghi di memoria, con luoghi dimenticati, con luoghi intensamente vissuti. È presenza eccezionale, spiazzante e al tempo stesso prossima, quotidiana. In una certa misura rivela, è un valore che segnala e rafforza il valore dello spazio in cui si colloca». «Fai spazio prendi posto» è stato ispirato dalla principale caratteristica di Poggibonsi, crocevia e luogo di continui cambiamenti, sottoposto a processi di distruzione e ricostruzione dal Medioevo fino ad oggi. Prevede il coinvolgimento delle persone con l’obiettivo di raccogliere i ricordi della città e dei suoi abitanti.

«L’intervento di Antony Gormley – continua Ceccherini – si è mosso secondo le traiettorie della nostra storia, si è orientato sul concetto di passaggio, transito, attraversamento e su quello di distruzione e ricostruzione, legandosi alla memoria antica e recente e alle consuetudini presenti della nostra città. Il coinvolgimento dei cittadini di Poggibonsi in questo progetto ha aggiunto ad esso la dimensione dell’evento collettivo e socializzante ed è stato persino sorprendente osservare la partecipazione numerosa, curiosa e divertita di molte persone. Un’ulteriore dimostrazione della capacità persuasiva dell’esperienza artistica proposta da questa manifestazione».

Il progetto è accompagnato da una sorta di indagine sociologica che permetta di costruire la «mappa della memoria collettiva di Poggibonsi» dove sono segnati i ricordi individuali e collettivi, i luoghi conosciuti del presente e i luoghi dimenticati del passato. Ed è proprio in questi luoghi che saranno installate le sette sculture in acciaio modellate da Antony Gormley sulle forme di sei poggibonsesi e di un visitatore.

Arte all’Arte 9, curata da Achille Bonito Oliva e James Putnam, è organizzata dall’associazione Arte Continua di San Gimignano, in collaborazione con il Comune di Poggibonsi, con il supporto di Tra Art, Regione Toscana e il patrocinio della Provincia di Siena.

L’installazione delle sculture avverrà il 19 settembre mentre fino al 30 settembre sarà aperta la Proiect room presso l’Urp del Comune di Poggibonsi.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com