Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Camminacammina

La storia dell’infanzia e dell’affermazione dei suoi diritti, dalla fine dell’800 fino ai nostri giorni, è il tema della mostra: “Cammina, cammina - 150 anni di fotografie di bambini nelle collezioni Alinari”, che si aprirà a Firenze, nel Salone Brunelleschi degli Innocenti, dal 13 novembre 2004 al 16 Gennaio 2005.

Curata da Charles Henry Favrod, vice presidente del Museo Storia della Fotografia F.lli Alinari, e da un comitato scientifico di cui fanno parte esperti dell’Istituto degli Innocenti, l’esposizione racconta, con oltre 200 fotografie delle Collezioni Alinari, la condizione dell’infanzia in Italia nell’arco di tempo che va dalla metà dell’Ottocento fino ai nostri giorni.

La manifestazione è posta sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana ed è promossa dall’Istituto degli Innocenti, dalla Fratelli Alinari - Fondazione per la Storia della Fotografia, in collaborazione con Fila-Giotto.

INFORMAZIONI SULLA MOSTRA Orario: lunedì-venerdì: 9,00 > 18,00 - sabato: 10,00 > 22,00 - domenica e festivi: 10,00 > 19,00

Biglietteria: Intero: 6 euro
Ridotto: 5 euro (residenti a Firenze e provincia, over 65, militari, soci TCI, soci FIAF, possessori di abbonamento mensile e annuale Trenitalia, Possessori Carta Club Eurostar, possessori Intercity Card, possessori biglietto ATAF convalidato o abbonamento, soci Art’è,soci Amicotreno)
Bambini: 4 euro (fino ai 12 anni)

Il 50% del ricavato della biglietteria sarà devoluto a sostegno delle attività realizzate a favore dell’infanzia dall’Istituto degli Innocenti e dall’Unicef Innocenti Research Centre.

Il 20 novembre, giornata internazionale dei diritti dell’infanzia, tutti i bambini di età inferiore ai 12 anni, accompagnati da un adulto, TRENITALIA offre il trasporto gratuito sui propri treni regionali all’interno della Regione Toscana. La stessa offerta sarà valida anche per i mezzi dell’ATAF. Gratuito è anche l’ingresso alla mostra.

Le offerte sono state suggerite dai promotori della Mostra “CAMMINA CAMMINA”. >P> Il 28 novembre, durante la Festa della Toscana, l’ingresso alla mostra sarà gratuito a tutti i bambini di età inferiore ai 12 anni. Il sabato mattina Trenitalia offre il trasporto gratuito sui propri treni regionali, limitatamente ai posti disponibili, alle scuole della Toscana che vogliono visitare la mostra. Il modulo per la prenotazione è scaricabile dai siti: www.alinari.it www.istitutodeglinnocenti.it. L’ingresso in mostra è di 4 Euro a persona (ingresso gratuito agli insegnanti).

Il servizio fotografico presso la Sala di Posa Alinari è attivo il venerdì, dalle ore 14 alle ore 18. Gli altri giorni, previo appuntamento: tel. 0552395200, e-mail: info@alinari.it. I laboratori didattici sono disponibili, su prenotazione (min. 15 partecipanti), anche per privati e famiglie, al costo di 4 Euro a persona, oltre al biglietto di ingresso. I laboratori si svolgono nei pomeriggi di sabato e domenica e durante le vacanze natalizie.

Per informazioni, orari e prenotazioni, contattare:

Associazione Culturale L’immaginario: 0554620077 / 347 9348126 (lunedì-venerdì, ore 10- 13)
Comune di Firenze - Assessorato alla Pubblica Istruzione Interventi Educativi e Scambi Culturali, propone ogni anno alla scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di 1° grado progetti educativi presentati attraverso la pubblicazione "Le chiavi della città". L’ingresso e la partecipazione agli atelier per le classi del Comune di Firenze sono gratuiti, offerti da Fila-Giotto


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com