Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Festa della Toscana

Giovani protagonisti della Festa della Toscana nell’edizione 2004. Il tema di quest’anno sarà, infatti, la pace e la guerra vista attraverso gli occhi dei bambini e dei ragazzi.

Poggibonsi aderisce alla Festa della Toscana attraverso una serie di iniziative che si svolgeranno nella giornata del 29 novembre e che hanno come tema conduttore quello della lotta per la sopravvivenza che segna la vita di molti bambini in tante parti del mondo.

La giornata si aprirà alle 10 in piazza Cavour con «Giardini di Pace», un laboratorio dei piccoli delle scuole elementari di Poggibonsi coordinati dal Centro Ragazzi.

Di particolare rilievo la mostra fotografica «Il cielo sopra i bambini» che sarà inaugurata sempre il 29 alle 11. L’esposizione, in collaborazione con il Cisv (Comunità Impegno Servizio Volontariato) di Torino e con l’associazione Timbre di Poggibonsi, resterà allestita fino al 1 gennaio 2005. Si tratta di cinquanta foto di Edoardo Gianotti che ritraggono immagini sullo sfruttamento minorile e sulla guerra quotidiana di tanti bambini nel mondo globalizzato.

Alle 17, momento simbolico della Festa della Toscana, suoneranno le campane delle chiese cittadine, e alle 17.30 per le vie del centro si esibiranno gli «Schiamazzomania», iniziativa coordinata dal Centro Ragazzi.

A concludere la serata un incontro in Sala Quadri cui parteciperanno il sindaco Luca Rugi e Fabio Petri, presidente del consiglio comunale. Sono previsti gli interventi anche di Silvio Ciappi, criminologo dell’università di Pisa e Edoardo Gianotti, antropologo e autore della mostra fotografica. Durante l’incontro, che inizierà alle 18, è prevista la proiezione del video «Bambini di guerra: ricordi di un’infanzia criminale in Brasile».

La Festa della Toscana, ideata dal presidente del Consiglio regionale Riccardo Nencini, è organizzata come consuetudine in collaborazione con il Consiglio Regionale per ricordare una data simbolo della civiltà toscana, ovvero il 30 novembre 1786, quando il Granduca Leopoldo abolì la pena di morte e la tortura.

Quest’anno la festa della Toscana è coordinata a livello d’area attraverso l’elaborazione di un calendario unico di iniziative tra i comuni di Casole d’Elsa, Colle Val d’Elsa, Poggibonsi, Radicondoli e San Gimignano.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com