Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Dormire
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Toscana Slow 2003

La grande kermesse eno-gastronomica ha interessato in questi giorni l'intera regione valorizzando prodotti tipici e di qualità e sapori della tradizione, ma anche testimoni dell'innovazione. A Montepulciano la manifestazione ha avuto due poli, il Ristorante Borgo Buio e la Tenuta "La Grazianella" della Fattoria dello Cerro, che hanno ospitato due serate sul tema "Gli ambasciatori della qualità toscana nel mondo". Sottoponendosi al giudizio di numerosi soci (anche stranieri) di Slow Food, il movimento che organizza la manifestazione, ma anche di semplici appassionati della buona cucina, di produttori, di addetti ai lavori e di esponenti degli enti e delle realtà economiche locali, si sono esibiti due chef di rango internazionale, Jean Yves Domine del Ristorante L'Allegro di Nizza, di cui è patron Dante Cortese, e Roberto Donna del "Galileo" di Washington. I raffinati menu hanno citato un po' tutti i prodotti più caratteristici della Toscana, non solo dell'entroterra ma anche del suo mare, sempre in abbinamento ai pregiati vini di Montepulciano. Così gli ospiti hanno potuto assaggiare ottimi bianchi, ricercati cru ad Indicazione Geografica Tipica e gli immancabili Rosso DOC e Nobile DOCG, autentici trionfatori su tutte le mense. L'incontro promosso dalla Fattoria del Cerro nella nuovissima residenza de La Grazianella, situata in una delle zone geograficamente più belle di Montepulciano e più propizia per la produzione vinicola, ha avuto come ospite d'onore Beppe Bigazzi, volto noto della televisione ed apprezzato critico della trasmissione "La prova del cuoco". Dopo aver ampiamente gustato la cena ed i vini di Montepulciano, Bigazzi ha tenuto una divertente mini-conferenza sulla Toscana e le sue meraviglie eno-gastronomiche esaltando proprio il singolare connubio che solo in questa regione accomuna paesaggio, cultura e "tavola".
DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com