Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Primi ?diplomati? in Piccole e Medie Imprese

Consegnati i 17 diplomi del master universitario in Controllo e Innovazione nelle Piccole e Medie Imprese. Oggi – 15 dicembre – presso la Sala Quadri del Comune di Poggibonsi si è svolta la cerimonia di chiusura della prima edizione  del «Cipmi», l’iniziativa formativa promossa dal Comune di Poggibonsi insieme alla Facoltà di Economia «R. M. Goodwin» dell’Università di Siena, alla Banca Monte dei Paschi di Siena e a Eurobic Toscana Sud.

«Questo corso di studi  – ha dichiarato il sindaco Luca Rugi durante la cerimonia di consegna dei diplomi – risponde ad un’importante domanda formativa presente sul nostro territorio, quella di qualificare il nostro sistema produttivo. Il Cipmi nasce proprio dall’incontro tra realtà territoriale, mondo della formazione e mondo dell’impresa, tre aspetti che sono compresi in questa specializzazione universitaria».

Oltre a Luca Rugi erano presenti all’iniziativa in Sala Quadri Nicola Dimitri, pro-rettore dell’Università di Siena, Pierluigi Fabrizi, presidente della Banca Monte dei Paschi di Siena, Franco Belli, preside della Facoltà di Economia, Riccardo Mussari, direttore del dipartimento di Studi Aziendali e Sociali e i rappresentanti dei soci sostenitori del «Cipmi». A coordinare l’incontro, Roberto Di Pietra, coordinatore del master.

«E’ importante – ha sottolineato Rugi – far crescere le nostre imprese, rendere più complessa la loro organizzazione attraverso una qualificazione come quella garantita da un master universitario. Qui, nel nostro territorio, ci sono piccole imprese che hanno produzioni con alto valore aggiunto ma occorre ulteriormente fare salti di qualità che consentano di guardare al futuro e rispondere alle esigenze di mercato».

Il master Cipmi è finalizzato a creare figure professionali che si possano collocare all'interno di aziende (area controlli, responsabile controllo di gestione, controller) o che forniscano alle imprese servizi di consulenza. Ha una durata di 12 mesi e prevede il conseguimento di 60 Crediti Formativi Universitari (CFU). E’ articolato in aree disciplinari durante le quali sono previste 560 ore di didattica assistita (lezioni frontali, seminari, esercitazioni) cui vanno aggiunte le attività di studio individuale, lo stage e la prova finale. Da settembre a novembre infatti i 17 studenti che hanno frequentato il «Cipmi» hanno  svolto degli stage presso aziende individuate dal Comitato d’indirizzo del Master.

Ora, tutto è pronto per la prossima edizione. Le attività didattiche avranno inizio il 24 gennaio 2005. Per le iscrizioni c’è tempo fino al 23 dicembre. Per maggiori informazioni gli interessati possono rivolgersi alla sede e segreteria del master presso località Salceto, 121 a Poggibonsi, ai numeri 335 8131865 (telefono), 0577 995046 (fax), e-mail: cipmi@unisi.it.

Questi i partecipanti al master che hanno ricevuto il diploma:

Sabrina Anziano, Pietro Barbato, Manuele Bencini, Alessandro Bogani, Giuseppe Calamia, Rita De Siena, Francesca Galdini, Antonino Ganga, Manuela Levanti, Silvia Paola Mariggiò, Antonella Mariotti, Simone Martini, Andrea Pagliai, Francesca Serra Cassano, Andrea Sintini, Marianna Battisti, Anna Maria Di Raimo.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com