Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Area di sosta per camper

Sarà la ditta Agnorelli di Poggibonsi a realizzare la prima area attrezzata per la sosta dei camper pubblica della Valdelsa. Si tratta di un progetto da cinquantamila euro per la costruzione di un’area attrezzata lungo via della Fortezza Medicea. Il nuovo spazio sorgerà nei pressi del parcheggio del Vallone, che tra poco sarà ampliato con la realizzazione di altri posti auto, la sistemazione del bar e bagni pubblici.

Via della Fortezza è stata scelta per l’area di sosta per camper per due ragioni. La prima è legata alla cresciuta valenza turistica di Poggibonsi, che ha visto un nuovo impulso grazie alle scelte dell’amministrazione come il recupero del Cassero e della Fortezza, l’area scavi di Poggio Bonizio o la Fonte delle Fate. La zona del Vallone, poi, oltre ad essere vicina al centro storico e ai maggiori monumenti poggibonsesi, è di fatto al centro della viabilità verso altri luoghi di interesse turistico della Valdelsa come Colle e San Gimignano e addirittura Siena e Firenze.

L’area interessata dall’intervento, oltre ad avere una posizione strategica per garantire un facile collegamento con le varie città, è stata pensata anche per i pedoni che vogliano recarsi nel centro storico attraverso il marciapiede di via San Francesco.

Nello spazio per la sosta sarà installata tutta l’attrezzatura necessaria per garantire la permanenza dei camper, ovvero lo scarico per i liquami provenienti dei veicoli e gli strumenti per assicurare i rifornimenti di elettricità e di acqua. L’area è stata pensata per ospitare una decina di camper. Ma è un numero che potrebbe crescere in quanto, una volta che l’area sarà in uso, è intenzione dell’amministrazione valutare il ‘gradimento’ del progetto e quindi studiare l’eventualità di trovare altre aree da destinare allo stesso scopo.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com