Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Dormire
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Poggibonsi: il commercio risorsa del centro storico

Il commercio risorsa del centro storico. E’ questo il titolo dell’incontro organizzato dal Comune per valorizzare il tessuto commerciale di Poggibonsi e per parlare concretamente di centro commerciale naturale dopo la firma del protocollo di intesa avvenuta a dicembre dello scorso anno.

«Avviamo – spiega l’assessore al Commercio, Monica Cioni – il dialogo tra amministrazione e commercianti per gettare basi sempre più concrete di questo progetto in cui noi crediamo e di cui cerchiamo un’ampia condivisione. Il vero ruolo da protagonisti sarà quello dei commercianti ed è a loro che ci rivolgiamo in questo incontro».

 
<p><b>
Il convegno</b><br>
Luogo del convegno, che si svolgerà il 14 febbraio a partire dalle 9 e che è stato organizzato in collaborazione con Confesercenti e Confcommercio, è stato scelto il Cassero della Fortezza Medicea di Poggio Imperiale, a simboleggiare il legame tra la città medievale, importante punto di riferimento commerciale lungo la via Francigena, e la Poggibonsi attuale cuore economico della Valdelsa.
<b>
L’incontro prevede la relazione di Andrea Kaczmarek sulla rete distributiva del centro storico di Poggibonsi, l’esperienza del centro commerciale naturale «Tre piazze» di Castelfiorentino raccontata dall’assessore al Commercio del comune fiorentino, Maria Cristina Giglioli e l’intervento di Mario Bacciottini sulla promozione di un centro commerciale naturale. Alla fine è previsto il dibattito con Alessandro Giovannini, responsabile del settore commercio della Regione Toscana e con Mauro Mariotti, assessore provinciale alle Attività produttive.
<p>
«Il Comune – spiega l’assessore Cioni – e le associazioni sono impegnate da tempo a raggiungere una serie di obiettivi per valorizzare il centro storico». «In particolare – continua – il Comune si è attivato per realizzare le infrastrutture di supporto, per sensibilizzare gli operatori economici sul percorso da intraprendere. Inoltre il nostro obiettivo è volto anche a potenziare il calendario degli eventi e siamo alla ricerca di sinergie con la rete distributiva per caratterizzare l’offerta con prodotti tipici del territorio e con il settore turistico. Lavoreremo insieme ai commercianti e alle associazioni per un programma di microeventi condivisi da tutti».
<p><b>
Il management</b><br>
Il primo traguardo da raggiungere per la nascita del centro commerciale naturale sarà la costituzione di nucleo di management.
<p><b>
«Sarà il nucleo di management – sottolinea l’assessore – a indicare le scelte di marketing da fare, le iniziative da prendere, le soluzioni da trovare. Una volta avviato il percorso associazioni e amministrazione lavoreranno di pari passo per seguire gli operatori, che avranno il ruolo principale, ma anche per presentare progetti di animazione, di promozione e per l’innovazione del sistema produttivo».
<p><b>
Il protocollo d’intesa</b><br>
L’atto formale che aveva sancito l’avvio delle procedure per la nascita del centro commerciale naturale, era stata la firma del protocollo di intesa tra amministrazione comunale e associazioni dei commercianti.
<p><b>
«Questo – aveva commentato l’assessore Monica Cioni al momento della firma – è stato il primo atto ufficiale di tutto il percorso che porterà alla nascita del centro commerciale naturale. Il protocollo contiene, infatti, una serie di ‘step’ da eseguire per far decollare questo grande progetto».
<p><b>
Il progetto per la cartellonistica</b><br>
Poi aveva fatto seguito un atto concreto con l’approvazione, da parte della Giunta, del progetto per la realizzazione della segnaletica per indicare in modo coordinato parcheggi, negozi storici e non del centro cittadino, in grado di informare e di gestire i flussi dei turisti che visitano e visiteranno la città. Il progetto prevede ventiquattro cartelli indicatori che saranno sistemati lungo le maggiori vie di accesso di Poggibonsi e di otto pannelli informativi che verranno installati nei principali parcheggi di approdo al centro storico e quindi al servizio del centro commerciale naturale, di cui sia i cartelli che i pannelli porteranno marchio e nome.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com