Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Dormire
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Realizzato il passaggio pedonale ad Abbadia Isola

Abbadia Isola sempre più a dimensione di pedone. È, infatti, completato il nuovo passaggio pedonale che consente di muoversi in sicurezza fino al centro a partire dal grande parcheggio realizzato all’estremità del paese.

«Si è trattato - dice il sindaco di Monteriggioni, Bruno Valentini - di un’opera resa necessaria dalle caratteristiche della frazione, che è attraversata da una strada provinciale di grande percorrenza, senza spazio per eventuali marciapiedi». «In questo modo – continua – abbiamo voluto tutelare i cittadini e i turisti che si muovono a piedi».

Al termine del percorso pedonale, costato circa 80mila euro, è stata ricavata una piccola piazzetta erbosa che permette la sosta proprio davanti alla parte storica del borgo. Inoltre sul passaggio pedonale è stato installato un cartello che descrive uno dei numerosi itinerari di trekking segnalati dal Comune di Monteriggioni in collaborazione con il Cai, Club Alpino Italiano.

«Intanto – spiega il sindaco – prosegue il recupero del complesso monumentale di Abbadia a Isola, che proprio in questi giorni è stato oggetto della visita della commissione ministeriale di collaudo. Insieme alla Soprintendenza ai Beni Architettonica e ai tecnici del nostro Comune è stato accertato lo stato avanzato del progetto di restauro».

«Com’è noto – continua Valentini – al termine dei lavori, l’antico complesso avrà una destinazione mista, in parte espositiva (museo sulla Francigena) e in parte congressuale e ricettiva. È anche in dirittura d’arrivo il progetto per la pavimentazione della piazza antistante la chiesa millenaria (fu fondata nel 1001), che sarà coordinato con la sistemazione del piazzale interno al vecchio chiostro e dei vicoli interni al borgo».

Ma questi non sono i soli interventi in programma ad Abbadia Isola per valorizzare la frazione. «L’amministrazione – commenta il sindaco – porta avanti altri progetti che miglioreranno le aree adiacenti alla parte storica del borgo (anche con l’acquisizione da privati di porzioni di terreno), compresa la ripulitura dei fossi e dei canali che è stata realizzata in collaborazione con la Provincia». «Infine – conclude – presto anche Abbadia Isola potrà essere metanizzata. Vogliamo venire incontro alle richieste della popolazione che ci ha chiesto di poter essere allacciata alla rete del metano. Adesso, dopo numerosi incontri avvenuti tra Comune e Intesa si arriverà ad un accordo per la metanizzazione della frazione».


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com