Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublč - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Siena jazz

In prima assoluta nazionale, in Piazza del Duomo giovedė 7 agosto alle ore 21,30 con ingresso libero, due grandi orchestre per un sentito omaggio ad uno dei grandi della musica contemporanea, il pianista Bill Evans.

E' uno degli eventi dell'estate jazz italiana. Sul palcoscenico di Siena Jazz l'Orchestra Laboratorio diretta da Mario Raja e la Big Band con Giancarlo Gazzani. Un repertorio elettrizzante per ricordare uno dei miti della "nuova musica" mondiale del novecento, quel Bill Evans che ha saputo comporre, da vero genio, partiture che hanno portato innovazione ma anche piacevolezza d'ascolto, ottenendo un vasto consenso di pubblico. Una "doppia esibizione" da non perdere, destinata anche ai pių giovani e ambientata nella splendida cornice della piazza del Duomo.

Non mancheranno fra il pubblico gli oltre duecento allievi dei Corsi di perfezionamento, talenti provenienti da tutta Europa, e non mancheranno sicuramente i grandi docenti di questo scuola: da D'Andrea a Battaglia, da Fresu a Tommaso, da Rava a Fasoli, grandi maestri che diventano altrettanto grandi insegnanti. Serata quindi destinata anche a piacevolissime sorprese: non č raro che altre stelle del jazz saliranno sul palcoscenico in un evento che si trasforma sempre nel tempo, in un crescendo di entusiasmo che ha ben pochi altri paragoni.

Una chiusura-evento che, come tradizione, raccoglie pubblico da ogni parte d'Italia, nella spumeggiante interpretazione di Evans di due orchestre fra le pių preparate del genere.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com