Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Dormire
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Nuovo presidente e nuovo consiglio per la Pro Loco di Monteriggioni

La Pro Loco di Monteriggioni ha un nuovo vertice e un nuovo presidente. A guidare l’associazione sarà Patrizia Ciocchi, mentre fanno parte del nuovo consiglio direttivo Mauro Neri Del Nero, vice presidente e Alfonso D’Acunto, segretario. Gli altri membri del consiglio sono Mirco Carli, Francesca Bevilacqua, Roberto Giove e Bruno Ciardi. L’Amministrazione Comunale sarà rappresentata dall’assessore al turismo Giuliano Mariotti.

«Il Comune di Monteriggioni – commenta il sindaco Bruno Valentini – ha da tempo deciso di riconoscere alla Pro Loco una funzione strategica nel settore turistico, in coerenza con gli indirizzi della Regione per le Pro Loco. A quella di Monteriggioni abbiamo assegnato la gestione dell’ufficio Turistico del Castello, cui è associato un museo del territorio e presso il quale potrà anche essere aperta un’edicola. Inoltre, quando sarà completato il camminamento sulle mura, l’Ufficio Turistico gestirà la relativa biglietteria di accesso».

Nel Consiglio Direttivo sono presenti alcuni albergatori a conferma dell’intenzione di coinvolgere gli operatori locali nell’attività di promozione ed informazione turistica.
«Anche dal vasto mondo dell’associazionismo – continua Valentini – la Pro Loco si attende collaborazione per i progetti di valorizzazione del territorio, la maggior parte dei quali sono concertati col Comune. Dopo il boom di arrivi (più 25 per cento) registrato nel 2004, al quale  però non ha corrisposto un analogo trend nei pernottamenti a causa della riduzione della durata media dei soggiorni, si punta proprio sull’allungamento dei giorni di vacanza. Di concerto con le iniziative di Siena e della Valdelsa, la Pro Loco intende promuovere una cultura dell’accoglienza organizzata che ruota intorno al patrimonio storico ed ambientale».

Oltre a cercare di colloquiare con le decine di migliaia di turisti che anche quest’anno visiteranno il Castello, la Pro Loco farà leva sulla visibilità di Monteriggioni per lanciare un nuovo Portale Internet, che sarà presentato a giorni.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com