Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Dormire
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Ingegnerizzazione ecocompatibile

Possono partecipare giovani neo-laureati in ingegneria, disegno industriale e architettura così come periti industriali e tecnici già inseriti in azienda con qualifica professionale

Ha già raccolto adesioni il corso di formazione in ingegnerizzazione ecocompatibile. 360 ore di lezione, di cui 160 in stage all’interno delle aziende, destinate a 15 allievi. Sono circa dieci le adesioni già raccolte e tre gli iscritti. Le domande potranno essere presentate entro il prossimo 20 maggio. Dovranno essere inviate via posta o consegnate a mano al Centro Sperimentale del Mobile, località Salceto a Poggibonsi.

Il tema ambientale è un elemento strategico per le aziende del settore del mobile e dell’arredamento. Il successo di un prodotto dipende anche dalla capacità di industrializzarlo. Una corretta ingegnerizzazione contribuisce alla riduzione dei costi, migliora la qualità, accresce l’appeal sul mercato, aumenta la compatibilità ambientale. L’esperto in ingegnerizzazione ecocompatibile è la figura professionale in grado di svolgere questa funzione. Attualmente non esistono percorsi formativi in grado di creare figure capaci di operare con successo nel settore dell’ingegnerizzazione. Altro obiettivo a cui risponde questa figura, favorire la crescita di professionalità in grado di garantire il ricambio generazionale, tema molto attuale.

Il corso, completamente gratuito, è organizzato dal Centro Sperimentale del Mobile e dell’Arredamento in attuazione del piano di intervento della formazione professionale della Provincia di Siena per il 2005 ed è realizzato con il contributo dell’Unione Europea e della Regione Toscana.

Potranno partecipare sia giovani neo-laureati (di 1° e 2° livello) in ingegneria, disegno industriale e architettura sia periti industriali e tecnici già inseriti in azienda che siano in possesso di qualifica professionale.

I modelli delle domande possono essere ritirati presso la sede del Centro, oppure possono essere scaricati dal sito www.impiego.provincia.siena.it o ritirati presso gli uffici del Servizio Formazione-Lavoro e i Centri dell’Impiego della Provincia. I documenti che devono essere presentati insieme alla domanda sono l’autocertificazione che attesta  lo stato occupazionale, il titolo di studio e il curriculum vitae.

L’ammissione al corso è subordinata al superamento di una selezione che comprende un test attitudinale e la valutazione del curriculum vitae, delle esperienze e del percorso formativo seguito. Al termine del corso, previo superamento di un esame, verrà rilasciato un attestato di specializzazione.

Per informazioni è possibile chiamare il Centro Sperimentale allo 0577 937457, oppure scrivere una mail all’indirizzo csm@editnet.it.

 


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com