Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Dormire
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » ?Forza venite gente? in piazza del Castello a Monteriggioni

«Forza venite gente» è il titolo del musical in due tempi che sabato 30 agosto alle 21.30 sarà messo in scena nella piazza del Castello di Monteriggioni.

Nato dalla collaborazione tra il Comune e i giovani dell’unità pastorale di Badesse, lo spettacolo vede la partecipazione di tutta la comunità e, come sottolinea don Giovanni Ferrari, «porta sulle scene lo sforzo fatto nel ritrovarsi per molte sere a provare con fatica, dopo il lavoro, la scuola e le tante attività di ogni giorno. I nostri giovani lo hanno fatto con entusiasmo e voglia di stare insieme».

«Forza venite gente» di Michele Paulicelli è la nuova versione dello spettacolo che narra la storia di Francesco d’Assisi con particolare riguardo agli aspetti più lieti della sua predicazione. La regia teatrale è di Francesco Comodo, frate Francesco è interpretato da Maurizio Calosi, mentre tra gli altri sul palco ci saranno lo stesso Francesco Comodo, Domizia Roman, Ciro Cortese, Alice Pattaro e Elisa Palagi.

Lo spettacolo è ad ingresso libero e gli organizzatori ringraziano il consiglio comunale di Monteriggioni, il sindaco, gli assessori e il parroco di Castellina Scalo don Pierluigi Filiol.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com