Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » 39esima Settimana dei Vini: si conclude ?La Senna a Siena?

I grandi vini di Sicilia, regione ospite della 39esima Settimana dei Vini, incontrano i formaggi francesi, sulle note della Parigi di fine secolo. Un matrimonio tra due culture eno-gastronomiche, e non solo, che verrà suggellato dalla melodia di famose canzoni da ballo italiane e francesi. Un appuntamento imperdibile che si terrà giovedì 23 giugno 2005 (ore 21) nei locali dell’Enoteca Italiana alla Fortezza Medicea di Siena.
Lo spettacolo “On danse” animerà la terrazza del Bastione San Francesco, sede dell’Enoteca Italiana alla Fortezza Medicea, e il gruppo “Viva musica”, con la voce di Isabella Santirocco, Paolo Rozzi alla fisarmonica, Giovanni Truncellito alla tastiera e la partecipazione straordinaria di Cesare Nissirio, proporrà un vasto repertorio di musiche da ballo italiane e francesi decisamente coinvolgenti.
Il connubio fra Italia e Francia non riguarda solo musica e spettacolo: Il confronto, prosegue sul piano enogastronomico e coinvolge il palato: dopo lo spettacolo è infatti prevista una degustazione d’eccellenza con i vini di Sicilia e i formaggi francesi.
Il 23 giugno, oltre al concerto di musiche da ballo francesi e italiane, alla Fortezza Medicea, ritireranno le Targhe d'Argento, in seconda tornata e fra gli altri: l'attrice Antonella Steni, il produttore teatrale Mario Smeriglio (già di Alighiero Noschese, ma anche di Antonella Steni, Elio Pandolfi, Loretta Goggi e tante altre vedette del nostro teatro), il sangemignanese Gabriele Borghini, storico d'arte e saggista, direttore del Museo della Fotografia a Roma.
L’iniziativa fa parte del cartellone “La Senna a Siena”, realizzato dal Museo Parigino di Roma, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Siena e conclude gli appuntamenti senesi della 39esima Settimana Nazionale dei Vini che prosegue ancora con due eventi a Prato.
Giovedì 23 giugno, presso l’Unione Commercianti di Prato - dalle ore 18 alle ore 21 -, in collaborazione con l’Associazione Ristoratori Pratesi, sono in programma i “PerCorsi Golosi”, degustazioni guidate che propongono bottarga di Orbetello, filetto di cefalo affumicato, palamita e vini di Carmignano; a seguire biscotti tipici pratesi e Vin Santo di Carmignano e, per finire, il sigaro toscano in abbinamento con vini liquorosi e distillati, in collaborazione con Fabrizio Franchi e Enoteca Italiana,
Venerdì 29 giugno (ore 20), infine, “PerCorsi Golosi” propone “Cena con noi tra i tesori storici di Prato”, iniziativa a cura di Unione Commercianti di Prato e Associazione Ristoratori Pratesi (informazioni e prenotazioni: 0574/43801).


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com