Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Turismo a Monteriggioni, un successo fatto di 18mila presenze in sei mesi

Turismo, un importante volano per l’economia di Monteriggioni. Lo confermano i dati relativi alle presenze e agli arrivi turistici del 2005.

«Sono dati brillanti – commenta l’assessore al Turismo Giuliano Mariotti – perché nelle strutture alberghiere ed extra alberghiere di Monteriggioni sono arrivati quasi 18mila turisti italiani e stranieri e il numero dei pernottamenti ha superato quota 48mila grazie anche ad un aumento della permanenza media. Con i dati al 30 giugno le strutture ricettive del territorio di Monteriggioni hanno raggiunto un risultato che rappresenta il sesto fra i Comuni della provincia di Siena per quanto riguarda gli arrivi ed il settimo per le presenze».

«Credo – prosegue Mariotti – che le ragioni di questi risultati derivino dal rinnovato impegno degli imprenditori nel cercare un giusto equilibrio fra qualità e prezzi». Soddisfazione per i risultati anche da Patrizia Ciocchi, presidente della Pro Loco, a cui il Comune ha affidato la gestione dell’ufficio Turistico. «Sono state numerose – ha detto Patrizia Ciocchi - le iniziative realizzate, da spettacoli musicali a mostre di arte ed artigianato. In collaborazione con l’associazione Guide Senesi è partito il progetto Ecco Monteriggioni, un percorso guidato fra bellezze storiche e sapori locali. Miriamo anche ad una maggiore collaborazione con le altre associazioni e con le aziende del territorio. Vero fiore all’occhiello è stata l’apertura del camminamento sulle Mura, che viene visitato giornalmente da centinaia di turisti che visitano anche il museo annesso all’ufficio Turistico»

Per tornare ai dati, l’incremento è stato del 9 per cento per il numero dei turisti che hanno soggiornato e del 32,6 per cento per i pernottamenti.
«Sui mercati turistici internazionali - ha proseguito Mariotti – , nelle Borse del turismo si respira un’aria nuova, che premia anche le realtà minori, i luoghi più autentici. Il nostro Comune investe continuamente in promozione poiché riteniamo il turismo un motore pulito dell’economia».
E se il turismo tiene e anzi rappresenta una realtà economica importante, gli operatori turistici hanno rilevato una inversione di tendenza nei consumi. «Lamentano – continua Mariotti – una ridotta disponibilità a spendere da parte dei turisti, che ha spesso indotto ad un ‘silenzioso’ ritocco dei prezzi, all’ingiù rispetto ai listini ufficiali». Molto ha fatto e ha in programma di fare l’amministrazione per incentivare il turismo. E’ ormai in dirittura d’arrivo il nuovo sito Internet, finanziato dal Comune, è stata completata la rete dei sentieri di trekking, che vengono costantemente monitorati dalla sezione senese del Cai e l’intera sentieristica sulla Montagnola sarà fra breve segnalata e spiegata da grandi pannelli riassuntivi che verranno installati lungo le principali vie di accesso. Intanto è già visitabile una nuova torretta in legno posta sulla sterrata che porta da Casa Giubileo fino a Fioreta, che ha funzioni di osservatorio in altura sul Castello di Monteriggioni e sulle colline del Chianti.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com