Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Dormire
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Poggibonsi: sullo stesso palco Bollani e l?Orchestra della Toscana

Jazz e musica classica insieme al teatro Politeama di Poggibonsi. Si chiude con il «Concertone» per pianoforte e orchestra di Stefano Bollani la stagione inaugurale del nuovo Politeama di Poggibonsi intitolata «Il teatro e la città». Domani, giovedì 29 settembre alle 21.30, nella Sala maggiore del teatro sarà protagonista la musica, in una serata di contaminazione tra generi musicali che vedrà sul palco l'Orchestra della Toscana diretta da Paolo Silvestri ed il trio di Stefano Bollani con Ares Tavolazzi al contrabbasso e Walter Paoli alla batteria. Stefano Bollani, milanese di nascita e toscano di adozione, è diventato in pochi anni uno dei musicisti italiani più apprezzati da pubblico e critica. Dopo una breve esperienza nel mondo della musica pop (con Raf e Jovanotti) si è affermato nel jazz, avendo occasione di collaborare con grandissimi musicisti fra cui Richard Galliano, Pat Metheny, Paolo Fresu. Nel 2004, per la Label Bleu, ha realizzato «Concertone», un disco per trio jazz e orchestra sinfonica con arrangiamenti e direzione di Paolo Silvestri. L'Orchestra della Toscana si è formata a Firenze nel 1980 per iniziativa della Regione Toscana, della Provincia e del Comune di Firenze. Nel 1983, durante la direzione artistica di Luciano Berio, è diventata Istituzione Concertistica Orchestrale per riconoscimento del Ministero del Turismo e dello Spettacolo. Attualmente la direzione artistica è affidata ad Aldo Bennici. Composta da 45 musicisti, è interprete duttile di un ampio repertorio che dalla musica barocca arriva fino ai compositori contemporanei. Con il «Concertone» di domani – giovedì 29 settembre - si chiude la rassegna «Il teatro e la città», che a partire dal 17 settembre ha inaugurato con spettacoli di musica, cinema, teatro e arti visive il nuovo teatro Politeama di Poggibonsi.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com