Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Intesa Spa acquisisce la maggioranza di Amiata Gas

Cresce la partecipazione di Intesa Spa nel capitale sociale di Amiata Gas. L’azienda, che fino allo scorso gennaio deteneva il 43% delle azioni della società, ha raggiunto quota 84%, diventando l’azionista di maggioranza.

Questo importante risultato è il frutto all’acquisto, da parte di Intesa, delle quote di Amiata Gas possedute da Co.Gas (Gruppo Thuga), che deteneva il 41% del capitale sociale dell’azienda amiatina. L’accordo Intesa Spa e Co.Gas è stato formalizzato lo scorso 9 settembre. Il resto del capitale sociale di Amiata Gas, pari al 16%, è detenuto da Acea Spa, gestore unico della rete Enel capitolina e del servizio acquedottistico romano.

Per Intesa Spa l’acquisizione della maggioranza dell’azienda amiatina rappresenta un traguardo significativo che consolida la sua già forte presenza nel mercato regionale del gas ed in particolare la sua presenza diretta sul territorio grossetano. Amiata Gas gestisce la concessione di metano in tre comuni dell’Amiata – Casteldelpiano, Arcidosso e Cinigiano – oltre che a Nibbiana, nel comune di Rosignano Marittimo, in provincia di Livorno. La società vanta, ad oggi, circa 2400 utenti ed ha chiuso il bilancio dello scorso anno con un fatturato pari a poco più di 3 milioni di euro.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com