Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Dormire
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Men Sana: con oltre 2500 soci la Polisportiva ? un valore per la citt? di Siena

 

 

La Mensana 1871 presenta i propri “gioielli” e rinnova la propria immagine nell’ambito della cerimonia di presentazione degli atleti agonisti. L’evento organizzato al palazzetto “Gastone Giannelli” giunge in una fase importante per l’Associazione, che si dota di una nuova denominazione, “Mensana 1871”: viene creata dunque una nuova dimensione per una struttura sportiva che rimane comunque fortemente legata alle proprie tradizioni e radicata nel proprio territorio con stretti rapporti con Istituzioni ed Enti cittadini.

E’ questo un momento eccezionale per la Polisportiva che si è fregiata da poco di titolo mondiale, quello conseguito nel pattinaggio artistico da una propria atleta Cristina Giulianini.

L’atleta neo-iridata è senza dubbio la testimonial migliore in una stagione, quella 2005/2006, che vede lo storico club sportivo senese avviare tanti altri progetti volti ad accrescerne gli orizzonti sul piano sportivo e su quello strutturale.

Per esempio il lancio del “Progetto Olimpiadi”, che permette a 3 giovanissime promesse della ginnastica artistica di allenarsi e studiare nei locali della Mensana (pertanto vicine alle famiglie, senza allontanarsi in altre città) con l’obiettivo di costruirsi un futuro agonistico di spessore, viaggia parallelamente all’ampliamento dell’offerta sportiva (e non solo) che l’Associazione ha garantito all’utenza grazie ai corsi di Capoeira e, come da motto Mens Sana in Corpore Sano, di Scacchi. Contemporaneamente, è in atto progetto di valorizzazione dello stile Mensana grazie anche a nuova linea di abbigliamento (che uniformerà tutte le discipline e gli atleti in attività).

L’Associazione prosegue inoltre nell’impegno per la qualificazione dei propri ambiti organizzativi e strutturali, questi ultimi soprattutto grazie ai recenti contributi elargiti dalla Fondazione Monte dei Paschi, che ha garantito un fondamentale supporto finanziario sia allo svolgimento dell’attività istituzionale, sia alla realizzazione del programmato piano di investimenti pluriennali:  “Siamo grati al presidente, avvocato Giuseppe Mussari, ed a tutta la Deputazione Amministratrice della Fondazione Monte dei Paschi per questo doppio intervento – dichiara Piero Ricci, presidente della Mensana 1871 – per una parte destinato ad alleviare gli elevati costi di gestione dell’attività istituzionale e per l’altra al sostegno del piano strutturato di interventi programmati ad inizio anno. Trova così conferma l’importanza di un rapporto costante e prolifico tra la nostra Associazione come valore aggiunto per la città di Siena e la comunità sportiva, essendo premiato l’obiettivo primario di garantire una sempre più qualificata e qualitativa offerta di strutture all’utenza”.

Anche in questa stagione 2005/2006, la Mensana 1871 può contare su diverse centinaia di atleti agonisti, suddivisi nelle tante sezioni che praticano attività e che raccolgono ogni anno un numero sempre crescente di affermazioni sui vari campi di gara. Un fattore difficilmente riscontrabile altrove e che rende unica la Mens Sana, sia grazie alla propria secolare tradizione, che ad una strenua volontà di aggiornamento e di sviluppo che nel corso degli ultimi anni ha visto il sodalizio di viale Sclavo “abbracciare” nuove discipline ed allargare i propri orizzonti, supportando il tutto con un’attenta programmazione e con un obiettivo sempre presente nella qualità delle didattiche e degli ambienti. Una evoluzione anche di rapporti testimoniata, in questa particolare occasione, dalla collaborazione instauratasi dalla scorsa stagione con Coldiretti Siena che ha offerto il buffet e il brindisi augurale a fine cerimonia, con lo scopo di indirizzare i giovani atleti verso una sana e corretta alimentazione e che ben si coniughi con l’impegno sportivo.

La presentazione degli atleti agonisti vive sulla sfilata delle 14 Sezioni, ordinarie e autonome, attive in seno alla Mensana 1871. I riconoscimenti della polisportiva mensanina vanno a Cristina Giulianini (neo-campionessa iridata pattinaggio artistico), Antonella Franchi (direttore tecnico pattinaggio artistico), Sira Bracci (direttore sezione pattinaggio artistico), Sabrina Franci (collaboratrice tecnica della società per varie stagioni), Ginevra Marzucchi (atleta di spicco del pattinaggio corsa), Federica Zerini e Marina Pannini (atlete del pattinaggio artistico).


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com