Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Monteriggioni capitale per un giorno delle mountain bike.

Promossa con il patrocinio del Comune con l'assessorato allo Sport, che ha contribuito all'organizzazione curata dal Team Bike Pionieri, la gara ha una duplice valenza. Come evidenzia l'assessore allo Sport, all'alto livello e valore sportivo della manifestazione non si può non sommare l'aspetto turistico promozionale di una gara che ripercorre ampi tratti della via Francigena. Oltre ai partecipanti e al seguito di persone, lo scorso anno il sito internet con i dettagli della gara (www.teambikepionieri.it) ha avuto 10mila contatti, diecimila persone che hanno visitato, seppur virtualmente, il territorio di Monteriggioni per scoprirne i pregi e i luoghi da visitare.
La gara:
La partenza è prevista alle 10 dal Castello di Monteriggioni, dove è fissato anche l'arrivo dopo 46 chilometri, 36 per chi sceglie la versione da escursione della gara.

Dopo un breve tratto di trasferimento su asfalto, la prima parte della gara sarà caratterizzata dalla impegnativa salita del Certino che porta a Casa Giubileo. Una volta scesi verso Abbadia Isola, e passato il Mandorlo, verrà affrontata la salita che porta a Fioreta. Dopo un saliscendi ai bordi di Pian del Lago, sarà invece la volta della discesa che porta al bivio per Fungaia. Quindi la dura salita che porta in prossimità di Casalteri per poi riscendere da Montauto, fino a Castel Petraio e di nuovo ad Abbadia Isola. Nel finale splendidi single-track, per poi fare ritorno a Monteriggioni con un arrivo coreografico, ma con ancora da affrontare la salita finale che porta al Castello dove la pendenza è del 23 per cento.

Visto che la manifestazione si svolge prevalentemente all'interno della Montagnola non è prevista la chiusura al traffico delle strade.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com