Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » “Saperi e sapori”, successo della “prima” del centro commerciale naturale

Piazze e strade del centro storico gremite di gente per due giorni. Oltre cinquemila persone hanno partecipato a “Saperi e Sapori... è di scena la ciccia”, la kermesse del Comune di Poggibonsi realizzata con il supporto organizzativo della Pro Loco e dei rioni per il ritorno sulle tavole della bistecca alla fiorentina.

«E' stato – ha commentato l'assessore al Commercio – un momento importante per il centro storico e per la città. Un modo per valorizzare le nostre risorse commerciali e fare del centro storico un centro commerciale naturale». «Certo – continua – questa è la stata la prima esperienza, avremo anche commesso qualche errore, ma se così è stato questo ci servirà per crescere e per migliorare le iniziative che realizzeremo nei prossimi mesi».

A dare il via alla manifestazione, “Il poeta e il macellaio”, lo spettacolo teatrale di Alberto Severi e Dario Cecchini che li ha visti, insieme a Alessia Innocenti, per oltre un'ora e mezzo sul palco del teatro Politeama divertire il pubblico che non ha voluto mancare all'appuntamento.

Intanto le piazze e le strade del centro si animavano di persone che hanno assaggiato gli spiedini cotti sulla grande griglia posta in piazza Berlinguer, e che hanno visitato i banchi e gli stand posti al in via Roma e in piazza Matteotti. Lo stesso si è ripetuto domenica quando, oltre alla manifestazione per la “ciccia”, si è svolto anche il carnevale. Piazza del Comune, appositamente lasciata libera, è stata presa d'assalto dei bambini vestiti in maschera che facevano la fila per salire sul trenino, mentre le altre zone del centro si sono popolate di persone che hanno approfittato dell'occasione per fare un giro in centro, fare shopping nei negozi aperti e “gironzolare” tra i banchi con gli assaggi di formaggi, salumi e altre specialità.

Insomma è stato un fine settimana all'insegna del buon gusto e nel pieno rispetto di quella filosofia secondo cui il Comune vuole ritornare a fare del centro storico il cuore sociale della città.

Prologo dell'iniziativa “Saperi e Sapori... è di scena la ciccia” è stata, venerdì scorso, la firma dell'atto costitutivo dell'associazione “Via Maestra”, che ha sancito la nascita del centro commerciale naturale e di cui la manifestazione è stata una sorta di anteprima delle iniziative che saranno organizzate nelle prossime settimane. Alla firma, avvenuta nella sala del consiglio comunale davanti ad un notaio, erano presenti trenta commercianti e i rappresentanti delle associazioni di categoria.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com