Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » L’arcivescovo di Siena Antonio Buoncristiani in visita pastorale a Monteriggioni

Piena sintonia e collaborazione tra il Comune di Monteriggioni e la Chiesa. La comunità di intenti, in particolare in campo sociale e in quello del volontariato, sono stati espressi dal sindaco di Monteriggioni Bruno Valentini durante l’incontro avuto davanti al consiglio comunale con monsignor Antonio Buoncristiani, arcivescovo di Siena, in questi giorni in visita pastorale a Monteriggioni.
«La nostra – ha detto il sindaco – è una comunità in forte crescita e dove i legami sociali sono ancora affidati allo sport, alla cultura, alle parrocchie. Per questo, le richieste che arrivano dal mondo del volontariato sono per noi una priorità».
Un ruolo importante in termini di aggregazione sociale, ha sottolineato Valentini, viene svolto dalla Chiesa. «Le parrocchie – ha detto – sono uno dei nostri interlocutori primari, vi consideriamo un interlocutore privilegiato».
Valentini ha poi evidenziato il duplice aspetto della Chiesa, quello spirituale, «spesso mi domando quale sia il senso della vita, ma sono pieno di dubbi e con risposte non definitive. Per questo la Chiesa ha un ruolo importante nell’aiutarci a trovare queste risposte». Ma anche più strettamente materiale. «Oggi – ha continuato – i ragazzi sono più in difficoltà di ieri, ci sono gli anziani e le famiglie in difficoltà. Nel campo sociale noi e la Chiesa abbiamo gli stessi intenti e per questo possiamo collaborare a trovare insieme una soluzione a molti problemi sociali».
Nel suo intervento l’arcivescovo Buoncristiani ha spesso citato le parole del sindaco e ne ha ripreso i concetti fondamentali a suggellare questo rapporto di sintonia che esiste tra le due istituzioni, quella religiosa e quella civile.
L’incontro con il consiglio comunale ha visto numerosi interventi e saluti portati dai vari gruppi politici.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com