Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Negozi aperti, mercatini e uno spettacolo-concerto per «Vivi il centro»

Uno scoppiettante spettacolo, i negozi aperti e «Portobello oggetti e soggetti».  Proseguono il 13 luglio, le uscite in notturna per il centro commerciale naturale di Poggibonsi. Appuntamento di punta quello con «The incredibile Jashgawronsky Brothers», il trio di fratelli armeni impegnati nello spettacolo-concerto «Broom, Brush e Crash», una iniziativa del Festival Interculturale Atuttomondo (a cura dell'associazione Timbre) che fa parte del cartellone estivo «Piazze d'Armi e di città» firmato dal Comune di Poggibonsi e dalla Politemaa spa.
Sempre il 13 luglio si svolgerà anche il consueto mercatino che accompagna i giovedì sera di questa estate, dove anche i negozi del centro storico sono aperti. «Portobello oggetti & soggetti», insieme a «Mercanti in fiera» e a «Saperi e Sapori» è la colonna portante di «Vivi il centro», il primo calendario di iniziative e manifestazioni che si protrarranno fino a novembre, organizzato dall'associazione del centro commerciale naturale Via Maestra in collaborazione con la Pro Loco.
«L'obiettivo – spiega il presidente dell'associazione, Marco Rossi – è incentivare l'afflusso dei cittadini in centro e rivitalizzare l'aspetto commerciale del centro storico, che da sempre è stato il cuore del commercio poggibonsese».
Tra le iniziative in programma ci sono «Saperi e Sapori», che dopo lo speciale dedicato alla 'ciccia' e al ritorno della bistecca alla fiorentina ha ripetuto l'esperienza con la frutta, per poi lasciare spazio alla pasta (a settembre) e all'olio (a novembre), una serie di giornate specifiche dedicate alla tradizione del territorio. In concomitanza, come per tutti gli altri giorni del cartellone, i negozi del centro saranno aperti e le vie e le piazze ospiteranno «Mercanti in fiera» e «Portobello», una speciale rassegna periodica per trasformare il centro storico in una piacevole vetrina fatta di curiose offerte, quelle dell'artigianato, della gastronomia, dell'antiquariato.
Fino alla fine di luglio il cartellone prevede una iniziativa tutti i giovedì sera, a partire dalle 18 fino alle 24, e tutte le domeniche, mentre in autunno ad essere impegnate saranno soltanto le domeniche. Tra le curiosità del cartellone, oltre alla prima edizione di «Piazza di' Gioco» che si è svolto il 17 e 18 giugno scorso, sono in programma «Sbaraccando» mercatino occasionale a cura dei negozi del centro (2 settembre), «Colori suoni e sapori del mondo» manifestazione di intercultura e solidarietà a cura delle associazioni Sorriso d'Africa e Giovani Insieme per (17 settembre) e la corsa podistica «di Castello in Castello», che quest'anno attraverserà anche le strade del centro.
«Si tratta – continua Rossi - di appuntamenti e iniziative con cui promuovere il marketing del centro storico, ma quello che voglio sottolineare è che i veri protagonisti della manifestazione, la vera animazione del centro storico siamo proprio noi commercianti».
Via Maestra è l'associazione dei commercianti del centro storico nata a febbraio scorso e che conta già ben 42 iscrizioni su 150 negozi presenti. Importante è il ruolo svolto dall'amministrazione comunale che ha dato il via all'idea e ha poi offerto il supporto necessario a vedere la nascita. Insieme ai commercianti ha preso corpo e consistenza Via Maestra che ha come obiettivo valorizzare un centro ricco di storia e di attività e di renderlo piacevolmente attrattivo sia verso i cittadini, sia verso i turisti.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com