Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Successo di pubblico per«Piazze d’armi e di città»

L’assessore alla cultura Dario Ceccherini :«Un cartellone ricco e vario destinato a pubblici diversi, particolarmente attento ai giovani con proposte come Pink Floyd Show, Paolo Migone, Nido del Cuculo. Fra i momenti più toccanti lo spettacolo sulla memoria dei bombardamenti ‘Io me lo ricordo come ora’»
«Abbiamo voluto – spiega l’assessore alla cultura del Comune di Poggibonsi Dario Ceccherini – creare un cartellone ricco e vario, in grado di soddisfare tante esigenze e di attrarre pubblici diversi. In particolare abbiamo voluto proporre spettacoli maggiormente indirizzati al pubblico dei giovani, penso al Pink Floyd Show, al Nido del Cuculo, a Paolo Migone.
Una caratterizzazione dell’estivo che ha avuto un riscontro davvero notevole quanto a partecipazione e consenso».
Per citare alcune cifre: sono stati circa 2500 gli spettatori che hanno assistito agli spettacoli di «Politeama Estate», circa 500 i poggibonsesi che hanno rivissuto le memorie dei bombardamenti con lo spettacolo ‘Io me lo ricordo come ora’, oltre 700 i fans che hanno ascoltato la musica del ‘Pink Floyd Show’.
«Uno dei momenti più toccanti – dice Ceccherini – è stato sicuramente quello legato allo spettacolo ‘Io me lo ricordo come ora’ sui bombardamenti dei ’43. Tanti i poggibonsesi che hanno voluto vivere una bella emozione grazie alla bravura degli attori dell’Arca Azzurra, degli allievi del laboratorio teatrale e soprattutto grazie agli anziani – i giovani di allora - che hanno narrato da protagonisti le tristi vicende del nostro passato recente. Un modo coinvolgente di raccontare la nostra storia a chi non c’era ma anche di farla ritrovare a chi c’era».
«Piazze d’Armi e di città», organizzata dal Comune di Poggibonsi in collaborazione con la Politeama spa e con l’associazione Timbre, ha animato per tutta l’estate la centralissima Piazza Nagy, che da anni ospita spettacoli vari, e la suggestiva Piazza d’Armi del Cassero della Fortezza Medicea di Poggio Imperiale.
Le iniziative sono iniziate il 16 giugno con lo spettacolo per bambini ‘Lupi’, allestito dal Teatro Agricolo, e sono proseguite con ‘Io me lo ricordo come ora’ e con il ‘Pink Floyd Show’, rifacimento integrale di un concerto della grande band. E’ stata poi la volta del Festival Interculturale «Atuttomondo» che ha portato a Poggibonsi l’ensemble di archi Balanescu Quartet, la cantante Fatima Miranda e il trio di fratelli armeni The Jashgawronsky Brothers.
A partire dal 25 luglio ha preso il via, sempre nell’ambito di «Piazze d’armi e di città», la rassegna «Politeama estate» che ha ospitato nomi di fama nazionale come Lella Costa, Paolo Migone, Paolo Ruffini e Francesco Baccini (evento in collaborazione con Consum.it – Unione Sportiva Poggibonsi).


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com