Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Eurobic va in Francia

Trasferta francese per Eurobic Toscana Sud. Si svolgerà il 21 e il 22 settembre un nuovo meeting nell'ambito di Interreg Eddt, (Epine Dorsale du Développement Territoriale), il progetto europeo di cooperazione internazionale di cui Eurobic è partner.

Dopo gli incontri che si sono svolti in Portogallo nello scorso giugno il nuovo workshop proseguirà l’analisi dei vari sottoprogetti protagonisti dei recenti meeting: Art de Vivre, Protur, Design e Territorio, Innovazione nel settore del metalmeccanico, Proxipaca, Parfums Arômes Senteurs et Saveurs.

In particolare per quanto riguarda Art de Vivre, è in fase di elaborazione una guida realizzata dal Comité Départemental du Tourisme des Alpes de Haute Provence e dal Casario Ribatejano insieme a Confesercenti di Siena. Per quanto riguarda invece Protur, il progetto che intende creare servizi e progetti formativi per il turismo, la decisione emersa dagli incontri in Portogallo è quella di attribuire a Confesercenti lo sviluppo di azioni per il settore dell’enogastronomia.

Il workshop si soffermerà anche sul progetto Innovazione nel settore del metalmeccanico, al fine di identificare lo stato dell’arte rispetto a ricerca, sviluppo ed innovazione oltre che ai progetti innovativi già individuati nelle suddette aziende. Altro progetto sotto analisi è Proxipaca, che ha l’obiettivo di creare una società di capitali di rischio per il Portogallo.

Il programma europeo Eddt intende rafforzare la coesione economica e sociale dell’Unione Europea promuovendo la cooperazione transnazionale e interregionale insieme ad uno sviluppo equilibrato del territorio. Si tratta di sostenere lo sviluppo a partire dalla cooperazione, dall’analisi e dalla valorizzazione delle esperienze già presenti nelle regioni che partecipano ad Eddt.

Capofila del progetto è l’Associazione Industriali portoghese del distretto di Santarem Nersant, costituita 1988, che attualmente registra più di 900 imprese associate su un territorio di 450.000 abitanti, mentre è francese l’altro partner. Si tratta del Pays de Haute-Provence, Ente territoriale che comprende 49 comuni della Regione Provence-Alpes-Côte d’Azur, all’incrocio dei due assi Marsiglia-Digne e Avignone-Nizza
DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com