Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Dormire
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Oltre 400 persone per “Di Castello in Castello”

Grande partecipazione alla gara e al trekking per la prima edizione della manifestazione che si è svolta domenica 22 ottobre fra la Rocca di Staggia, la Magione, il Castello di Strozzavolpe e il Cassero.

Sono state oltre 400 le persone che hanno partecipato alla prima edizione dell'iniziativa “Di Castello in Castello” che si è svolta domenica 22 ottobre. Circa 220 i podisti che si sono cimentati una gara di 15 chilometri iniziata alla Rocca di Staggia intorno alle 10 e che si è conclusa, per i primi arrivati, circa un'ora dopo al Cassero della Fortezza Medicea. Grande successo anche per il trekking, circa 200 i partecipanti, che si sono dati appuntamento sempre alla Rocca di Staggia per avviare un percorso di 13 chilometri che li ha condotti alla Magione, al Cassero e al Castello di Strozzavolpe che, così come la Rocca di Staggia, è stato eccezionalmente aperto al pubblico. “Di Castello in Castello” è stato organizzato dal Comune di Poggibonsi in collaborazione con l'associazione Amici di Poggibonsi, con l'Asdgs Bellavista e con Bellavista Escursioni. Durante il percorso trekking i visitatori sono stati inoltre accompagnati dagli archeologici della cooperativa Archeoval.
“Considerate le forti piogge del giorno prima - commenta l'assessore allo Sport e alla Cultura Dario Ceccherini – la partecipazione è stata davvero notevole, persino sorprendente. Evidentemente, come immaginavamo, la combinazione di sport, cultura e natura attrae moltissimo. Da qui il successo sia della corsa sia della passeggiata che ha offerto la possibilità di visitare i nostri castelli e la nostra campagna con in più la possibilità di entrare in spazi da tempo chiusi o solo eccezionalmente aperti e di farlo accompagnati da archeologi disponibili e competenti. Per questo ringrazio la cooperativa Archeoval ma anche la Koinè Finanziaria della Rocca di Staggia, Alberto Arcangeli di Strozzavolpe e Marcello Cristofani della Magione che hanno consentito l'apertura al pubblico”. Oltre alla gara podistica e al trekking “Di Castello in Castello” ha proposto anche una passeggiata motorio ricreativa di 5 chilometri all'interno della Fortezza Medicea di Poggibonsi.
“Un successo – ha concluso l'assessore Ceccherini – dovuto sicuramente anche al grande impegno di tutti i soggetti coinvolti in questa manifestazione, che diventerà appuntamento annuale e ogni anno sempre più ricco”.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com