Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Il Giusto Gusto - Terra Madre in Toscana

In tavola! Cena conviviale con i produttori stranieri e toscani…
1 novembre ore 20.30 presso l'Enoteca Italiana - Fortezza medicea - Siena

"NIENTE DI MALE.... ESSERE UN MAIALE"
Le comunità straniere dei produttori del maiale di razza Iberica,
del miele di Lezhe (Albania) e del miele di Bihac (Bosnia Erzegovina)
incontrano i produttori toscani di Cinta senese, di formaggi pecorini a Latte crudo, di miele di Montalcino, di maiale grigio, di chianina, di pane a lievitazione naturale durante la serata sarà possibile degustare anche i prodotti di maiale di razza Mangalica (Ungheria),  Maiale Euxal Terria dei Paesi Baschi.

I salumi , i formaggi e i mieli proposti avranno come "nobili" alleati
i vini proposti dal Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano  prenotazione obbligatoria - partecipazione 25.00€

Una serata di cultura internazionale Terra Madre, incontro mondiale tra le comunità del cibo, nasce nel 2004 a Torino, quando, per volontà di Slow Food, oltre 4500 piccoli produttori agricoli di tutto il mondo si sono incontrati per confrontarsi su sviluppo sostenibile, ambiente, salvaguardia culturale e ambientale.

L’edizione 2006 è frutto della crescita della rete internazionale di Terra Madre: dal 26 al 30 ottobre arriveranno da tutto il mondo 1500 comunità del cibo (5000 produttori e allevatori), 1000 cuochi e 200 Università per porre l’attenzione sul sapere dei produttori, la creatività dei cuochi, il sapere della scienza.

Il Giusto Gusto – Terra Madre in Toscana porta nelle province toscane un pezzetto di Terra Madre Torino: 25 delegazioni provenienti da Asia, America Latina ed Europa, per un totale di 65 produttori e allevatori, saranno ospitate in tutto il territorio regionale toscano, incontreranno i produttori, le istituzioni e la cittadinanza locale, parteciperanno alla nascita della rete di Terra Madre Toscana.

La prima edizione di Il Giusto Gusto risale al 2004 quando Ucodep, Slow Food e la Provincia di Arezzo organizzarono, dopo Terra Madre a Torino, una settimana di iniziative nella Provincia di Arezzo.

L’edizione del 2006 si allarga a livello regionale e nasce dalla volontà del Comitato promotore composto da Slow Food Toscana, Ucodep, Fondazione Slow Food per la biodiversità Onlus, Regione Toscana, Provincia di Arezzo, soggetti differenti legati dal comune interesse di promuover una rete regionale e internazionale di scambio e cooperazione fondata su tre criteri ispiratori: la bontà organolettica dei prodotti, la pulizia ecologica, la giustizia sociale.

Insieme hanno collaborato a individuare alcune delle comunità del cibo che partecipano a Terra Madre a Torino e in Toscana, insieme promuovono progetti di sviluppo (basati sul miglioramento della produzione e commercializzazione di prodotti tipici locali) in paesi del Sud del mondo e collaborano alla creazione di reti di scambio per la salvaguardia delle identità culturali dei territori.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com