Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato a Novembre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Siena: una settimana di iniziative per fare festa ai banchi

Un animo combattuto tra la soddisfazione per i traguardi raggiunti, e la preoccupazione per gli scenari contemporanei. Con questo spirito i commercianti ambulanti di Siena e provincia si apprestano a celebrare i 60 anni della loro associazione nazionale. Ricorre infatti quest’anno il sessantesimo dalla fondazione dell’Anva, la sigla sindacale (aderente a Confesercenti) più rappresentativa nel settore su scala italiana: in contemporanea con altre province d’Italia, tra il primo e l’otto novembre la ricorrenza sarà celebrata anche a Siena. E’ il “Mercato novello”, titolo della manifestazione che evoca rinnovamento ma anche attaccamento al territorio ed alle sue tradizioni.

 

La festa comincerà mercoledì 1 novembre: in occasione del mercato settimanale prolungato (durerà dalle 7.30 alle 16), tra i banchi sotto la Fortezza medicea faranno bella mostra castagne e marroni dell’Amiata, e non solo. Un preludio ai brindisi a cui, a partire dalla settimana seguente, potranno dedicarsi sia gli ambulanti che il resto della popolazione. Come da disciplinare, lunedì 6 novembre sarà il giorno di debutto per il vino Novello 2006: in serata (dalle 21) l’Enoteca Italiana di Siena ospiterà l’”anteprima” su primo esito della vendemmia 2006.  Quale miglior sede per la celebrazione della ricorrenza Anva? Così, già nel pomeriggio (ore 18.30), il Bastione San Filippo della Fortezza ospiterà il “Novello Brindisi agli ambulanti”, con consegna di riconoscimenti ai commercianti affiliati da 20 anni e più all’associazione. Tempo due giorni, e la festa culminerà nel suo luogo naturale: mercoledì 8 novembre, l’offerta merceologica abituale dei banchi vendita si arricchirà non solo di castagne, ma anche di bottiglie del Vino novello di produzione senese. Sarà il “Mercato settimanale novello” a concludere con la gente questa settimana di celebrazioni, resa possibile grazie a Banca Etruria oltre che ad Enoteca Italiana.

 

Un passaggio importante, in un momento delicato: “in Italia siamo quasi 200mila imprese, solo in Toscana  animiamo oltre 700 mercati – afferma il Presidente provinciale Anva, Fiorenzo Franchetti – per la salvaguardia dei centri storici stiamo diventando una risorsa sempre più vitale. Eppure siamo sempre più esposti alle insidie: dall’abusivismo, a questa Finanziaria che fa tremare le imprese familiari come per lo più sono le nostre. Ci auguriamo che anche la comunità senese acquisti maggiore consapevolezza dell’importanza del commercio ambulante”.

 


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com