Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Premiati l’impegno sociale e il volontariato

Piero Bernardi, Giancarlo Capanni, Giorgio Maestrini e i coniugi Martone hanno ricevuto il riconoscimento “Cittadino esemplare”. Targa anche a Gabriello Tanzini e Giovanni Bonelli per l’attività svolta in campo medico e agli alunni della scuola media “Dante Alighieri”.
Impegno sociale. E’ questo l’elemento che accomuna le persone premiate dal Comune di Monteriggioni in occasione della Festa della Toscana, che si è svolta il 30 novembre nel complesso monumentale di Abbadia Isola.
«Durante la serata – spiega l’assessore Anna Ballero – sono state assegnate due targhe di riconoscimento per il lavoro di volontariato svolto sul nostro territorio. In particolare, una targa è stata consegnata all’associazione senese per la prevenzione del cancro colon-rettale per l’attività svolta in collaborazione con il professor Gabriello Tanzini. L’altra targa è stata consegnata al professor Giovanni Bonelli per l’attività svolta nel territorio di Monteriggioni nell’ambito delle problematiche legate alla psichiatria».
Ad essere premiati, sono stati anche i cittadini che si sono contraddistinti per la loro attività, spesso sconosciuta ai più, ma preziosa e fondamentale per una comunità. In particolare il riconoscimento Cittadino esemplare, giunto alla seconda edizione, è andato a Piero Bernardi e i collaboratori della Casa Famiglia “Il Santo”, che opera al podere “Il Santo”, nelle vicinanze del Castello di Monteriggioni, «per aver dedicato la sua vita all’assistenza degli ultimi e dei deboli con scelte radicali che hanno coinvolto e sono state condivise anche dal suo nucleo familiare» e a Giancarlo Capanni, presidente della Misericordia di Quercegrossa, «per la sua instancabile attività a favore dei bisognosi, fino alla sua tragica scomparsa avvenuta quest’estate». Premio anche a Giorgio Maestrini e il Consiglio dell’associazione I Rioni di Castellina Scalo, «per aver fatto rinascere, con l’attività di animazione e coinvolgimento dei cittadini della più popolosa frazione del nostro Comune, una nuova identità di paese» e ai coniugi Martone, «attivi all’interno della Caritas diocesana con iniziative sia in Italia che all’estero, con missioni anche in zone di guerra, per portare aiuti alla popolazione civile, vittima degli eventi bellici». Infine sono stati premiati gli studenti della scuola media statale “D. Alighieri” di Monteriggioni che hanno presentato dei lavori sul tema del volontariato.
Durante la serata sono state esposte, nella sala Tinaia, le opere del pittore Nando Danielli mentre la concertista Helga Irina Sina ha eseguito alcuni brani di musica classica.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com