Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Dormire
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » La formazione turistica a convegno alla Certosa di Pontignano

L’alta formazione per il turismo a convegno il 6 dicembre. Questa è l’occasione in cui sarà presentato lo studio di fattibilità per aprire una struttura dedicata alla formazione per il turismo sostenibile in provincia di Siena. Le ricerche svolte sono frutto delle ricerche e degli studi di fattibilità realizzati in provincia di Siena e in Provenza all’interno del progetto « Formation sur le tourisme durable ».
L’iniziativa è parte integrante del progetto di cooperazione europea Interreg IIIC Epine Dorsale du Devoleppement Territoriale, gestito e promosso da Eurobic Toscana Sud. E’ realizzata dalla Communauté de Communes Luberon Durance Verdon (della Provenza) e da Eurobic Toscana Sud.
Il seminario del 6 dicembre, “Côte d’Azur e Provincia di Siena: modelli e progetti a confronto in prospettiva europea”, ha sede alla Certosa di Pontignano di Siena. Si inizia alle 9 con il saluto di Fiorenza Anatrini, assessore provinciale alla Formazione, e di Mauro Mariotti, assessore provinciale al Turismo e alle Attività Produttive. Nella prima sessione il tema è “Progetti e collaborazioni in materia di formazione nel campo del Turismo Sostenibile”, presiede Simonetta Cannoni per Eurobic Toscana Sud. Gli interventi programmati sono di Aviano Savelli, presidente di Eurobic, con “Eurobic e le iniziative in favore del Turismo a Siena”, di Laurent Doufour, direttore della Comunauté des Communes Luberon-Durance-Verdon con “La rete europea delle Cité de la Culture et du tourisme durable”, ed ancora di Jean Pierre Martinetti, delegato Generale della Cité de la Culture et du tourisme durable.
Nella seconda sessione, “Turismo e sviluppo sostenibile: progettare le scuole per il Turismo Sostenibile” presiede Laurent Doufour, sono previsti gli interventi di Jean Dominique Gontrand, esperto del settore, con “Cultura e Formazione al Castello dei Templari di Gréoux les Bains: il piano di fattibilità”, e di Andrea Manuelli e Daniele Baggiani (entrambi consulenti) per illustrare la proposta “La Scuola di Alta Formazione per il Turismo: un progetto per le Terre di Siena”. Successivamente, tavola rotonda, “Prospettive per un futuro insieme” con Dominique Joubert, vice presidente della Comunauté des Communes Luberon-Durance-Verdon, C. Vicente, vice sindaco di Gréoux les Bains, Jean Pierre Martinetti, Sébastien Lafon, Direttore dell’Ufficio Turismo di Gréoux les Bains, Laurent Doufour, Jean Dominique. Gontrand, Fiorenza Anatrini, Mauro Mariotti, Aviano Savelli, Simonetta Cannoni, Daniele Baggiani e Andrea Manuelli.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com