Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Come eravamo, lo racconta il calendario del Comune

L’assessore Adriano Chiantini: «Si tratta di disegni di grande fascino ed interesse che costituiscono una sorta di album “fotografico” di castelli, pievi e palazzi a cavallo fra diciottesimo e diciannovesimo secolo. Un tuffo nel passato che consente di apprezzare, grazie alla precisione della ricostruzione grafica, i cambiamenti degli ultimi due secoli»
Non contiene semplicemente notizie, ma il numero dell’Informatore Comunale di Monteriggioni attualmente in distribuzione è impreziosito dal calendario 2007 con le immagini di Ettore Romagnoli. Al periodico è, infatti, abbinato un calendario che contiene, per ogni mese dell’anno, un’illustrazione in bianco e nero di Ettore Romagnoli (1772-1838) relativa a luoghi e monumenti del territorio di Monteriggioni.
«Si tratta – spiega l’assessore alla Comunicazione esterna Adriano Chiantini, che ha curato l’iniziativa editoriale – di disegni di grande fascino ed interesse che costituiscono una sorta di album “fotografico” di castelli, pievi e palazzi a cavallo fra diciottesimo e diciannovesimo secolo. Un tuffo nel passato che consente di apprezzare, grazie alla precisione della ricostruzione grafica, i cambiamenti degli ultimi due secoli. Ma anche, fortunatamente, di prendere atto che molti monumenti sono rimasti pressoché intatti contribuendo a salvaguardare lo straordinario paesaggio delle “terre di Siena”».
L’assessore Chiantini ha anche proposto di produrre una successiva pubblicazione che contenga i circa quaranta disegni che Ettore Romagnoli ha dedicato al territorio di Monteriggioni.
«Si tratta – continua – di un modo per far vedere ai cittadini un “come eravamo” di duecento anni prima».
Per quanto riguarda l’Informatore Comunale, l’edizione si apre con un lungo editoriale del sindaco, intitolato “In mezzo al guado” che fa il punto sullo stato di realizzazione del programma dell’amministrazione comunale a metà del mandato. All’interno del giornale vi sono poi le notizie relative al potenziamento del trasporto ferroviario dei passeggeri sulla linea Empoli-Siena ed alla riapertura della stazione delle Badesse, ed anche una nota esplicativa sul nuovo Regolamento per costruire capanni per gli orti, finalizzato a regolarizzare la possibilità di disporre di piccoli annessi per la conduzione degli orti. Altre notizie riguardano lo sviluppo del sistema scolastico e l’andamento delle azioni di recupero fiscale sul fronte Ici. I gruppi consiliari di maggioranza e minoranza hanno contribuito al giornale con due articoli, rispettivamente dedicati ai programmi di edilizia convenzionata e all’esigenza di accompagnare lo sviluppo urbanistico con interventi sull’adeguamento dei servizi pubblici (acqua, rifiuti, mobilità, sicurezza, ecc.).
Chi non lo avesse ricevuto o fosse interessato ad avere il Calendario 2007 del Comune di Monteriggioni lo può richiedere presso la sede comunale in Via Cassia Nord 150 o per posta elettronica scrivendo al seguente indirizzo email: informatore@comune.monteriggioni.si.it


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com