Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Dormire
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Un Natale da.. favola con "Il Meyer per il Meyer"

Firenze – Uno spettacolo indimenticabile. E’ quello che la Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer ha in serbo per le famiglie e i bambini venerdì 22 dicembre alle ore 20,30 al Teatro della Pergola. Un momento che proietta l’impegno del Meyer per i più piccini fuori dall’Ospedale, portando sul palcoscenico del più bel teatro d’Italia una miscela di fantasia, riflessione e divertimento. E’ il mix de "Il Meyer per il Meyer" che quest’anno offre una serata che racchiude tre eventi: la presenza del cantante Piero Pelù come ospite eccezionale, lo spettacolo di Elsinor "Giotto. L’uomo che dipinge il cielo" di Davide Rondoni e la pirotecnica chiusura de I Clown e i Musicisti del Meyer che presentano "La Principessa Birichina" da Babette Cole. Il tutto presentati da Giovanni Micoli.


"Il Meyer per il Meyer" è il clou che chiude la seconda edizione della rassegna teatrale "Su il sipario: Un Ospedale da Favola" curato dal direttore artistico Gabriella Gandon e promosso dalla Fondazione Meyer. Un momento culminante che l’Ospedale Pediatrico di Firenze dedica alle famiglie e ai bambini. Per questo ha pensato a una serata specialissima. Oltre a Piero Pelù, cantante impegnato in importanti cause sociali a favore dell’infanzia, verrà proposto "Giotto. L’uomo che dipinge il cielo" una pièce teatrale che ricorda l’importanza dell’arte come espressione di sé. La storia è semplice: Fosca, la mamma di Lapo, incontra il grande Giotto e lo interroga. Anche Lapo può dipingere? Anche Lapo è un artista? Giotto mentre lavora risponde. Con lui si dipana uno spettacolo che è tempo di scoperte, grandi e piccole, grandi e elementari. Il maestro d’arte diventa allora strumento per conoscere se stessi e la realtà.


Un altro importante momento è tutto affidata ai Clown in corsia di Soccorso Clown e dai musicisti di Athenaeum Musicale Fiorentino, i professionisti che ogni giorno offrono ai bambini del Meyer accoglienza e distrazione in tutti gli ambienti (reparti, ambulatori, pronto soccorso), rendendo meno traumatica la quotidianità dell'ospedale. Clown e musicisti daranno vita al "La Principessa birichina". Insieme ai bambini, i clown e i musicisti sono andati a caccia di nuove idee per movimentare la storia e renderla più divertente e rumorosa possibile! (r.rez.)


L’ingresso a Teatro è su invito (valido per due persone e se volete portare bambini in più, saranno benvenuti). Per averlo, fino ad esaurimento posti, occorre richiederlo direttamente alla Fondazione Meyer, via Masaccio 222, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,30 alle ore 16,30.


Consulta il sito: www.fondazione.meyer.it.

Con preghiera di gentile pubblicazione

Roberta Rezoalli
Azienda Ospedaliero-Universitaria Meyer
Ufficio Stampa
Viale Pieraccini 24 (entrata piazza Careggi)
50139 - Firenze
Tel. 055 5662302
Cell.335 6860677
www.meyer.it

Roberta Rezoalli
Azienda Ospedaliero-Universitaria Meyer
Ufficio Stampa
Viale Pieraccini 24 (entrata piazza Careggi)
50139 - Firenze
Tel. 055 5662302
Cell.335 6860677
www.meyer.it


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com