Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Poggibonsi: in Via dei Cipressi un nuova area di sosta

Il vicesindaco Franco Burresi :«Un ulteriore intervento per aumentare la disponibilità di posti liberi nelle zone adiacenti al centro».
Una nuova area di sosta in via dei Cipressi. È stato approvato dalla Giunta il progetto esecutivo per realizzare un parcheggio nel terreno che si trova tra via dei Cipressi, il palazzetto della Virtus attualmente in costruzione e l’ex ferrovia per Poggibonsi-Colle. L’intervento, costo complessivo 150mila euro, prevede la realizzazione di 63 posti auto.
«Realizziamo una nuova area di sosta – spiega il vicesindaco Franco Burresi – che aumenterà gli spazi disponibili. Il progetto si inserisce all'interno della nuova filosofia messa in atto dal Comune che vuole zone libere per la sosta nelle immediate vicinanze del centro».
Il parcheggio di via dei Cipressi sarà ricostruito tenendo conto dell'andamento del terreno ed anche di un possibile futuro ampliamento dell'area di sosta pensando all'installazione di una struttura per la creazione di un parcheggio multipiano.
L'area sarà realizzata sotto il livello di via dei Cipressi. Nella parte confinante con l'ex ferrovia Poggibonsi-Colle è prevista la realizzazione di una scala per raggiungere via San Gimginano, con una pavimentazione in klinker, materiale antiscivolo.
«Da ricordare – conclude Burresi – che nei prossimi giorni inizieranno i lavori per il raddoppio, altri 100 posti, del parcheggio del Vallone. Inoltre da sottolineare anche la nuova area di sosta ricavata nello scalo merci, lato Siena, della stazione ferroviaria, e le aree già realizzate lungo la ex ferrovia per Colle con 36 posti auto in via Curtatone e nel piazzale dell’ex ospedale Burresi, ma anche sotto la passerella pedonale di via San Gimignano in fase di ultimazione».


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com