Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Dormire
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Luci della Centrale Elettrica

Luci della Centrale Elettrica

Mattatoio N. 5, uno spazio creativo dedicato ai giovani
Sono numerose le iniziative in programma, tra umorismo, musica, cinema e formazione


MONTEPULCIANO – Musica, cinema, eventi, convegni, workshop, letture, satira, nuove tecnologie. I linguaggi contemporanei vivono nella programmazione invernale di Mattatoio N. 5, il soggetto che si pone come centro di aggregazione per le politiche giovanili, a Montepulciano e in tutto il territorio.
Mattatoio N. 5 è il nome che rende omaggio al romanzo di Kurt Vonnegut e che allude all’edificio degli ex Macelli Pubblici, dove ora si realizzano spazi creativi e connessioni culturali. Uno spazio in cui i giovani s’incontrano, familiarizzano con gli strumenti multimediali, anche grazie alla connessione wi-fi gratuita, svolgono attività di formazione e partecipano a concerti, rassegne, spettacoli o più semplicemente brindisi conviviali. Questa organizzazione si è già fatta conoscere per aver realizzato l’attesissima mostra su Andrea Pazienza e per aver ospitato l’allestimento del tour dei Baustelle; ora presenta un cartellone molto ricco e stimolante.
La partenza è in grande stile con “Decameron – Il monologo” di Daniele Luttazzi che ha scelto Montepulciano (mercoledì 5 novembre, ore 21.30) per una delle anteprime nazionali della versione teatrale del suo varietà tv, chiuso dopo 5 puntate. Due ore di satira purissima da un personaggio poliedrico che ha mostrato chiare virtù artistiche. I biglietti sono in vendita presso la Pro Loco di Montepulciano, tel. 0578 757341.
Mattatoio N. 5 proporrà poi, ogni lunedì, una rassegna cinematografica dedicata al cinema d’autore contemporaneo e destinata gratuitamente agli associati.
La sezione musica è un motivo d’orgoglio per lo spazio creativo degli Ex Macelli. Venerdì 21 novembre è atteso sul palco il progetto più chiacchierato del momento: Luci della Centrale Elettrica, premiato con la Targa Tenco per la migliore opera prima, si presenta a Montepulciano con l’apporto rock di Giorgio Canali, chitarra storica di CSI e PGR.
Venerdì 12 dicembre arriva invece l’eleganza di un trio che si muove tra America latina ed Europa: Peppe Servillo, celebre voce degli Avion Travel, è insieme ai jazzisti Javier Girotto (fiati) e Natalio Mangalavite (piano e voce) per presentare il loro nuovo disco; un lavoro in cui sensibilità e atmosfere diverse si esprimono nella personalità teatrale del leader, quel Servillo che dal vivo rivela tutta la sua istrionica qualità interpretativa. 
Un appuntamento di sorprese è invece quella di martedì 23 dicembre, quando i giovani musicisti locali, ospiti di Mattatoio N. 5, porteranno i loro strumenti e le loro bands e gestiranno autonomamente una serata tutta da inventare.
Come se non fosse abbastanza, l’agenda dei Mattatori prevede anche gli impegni con la formazione e con le nuove tecnologie. Un progetto per avvicinare ai nuovi media i ragazzi disabili del centro di Gracciano prevede l’esposizione finale di una mostra multimediale dei lavori realizzati. L’altro riguarda gli strumenti open-source, risorse libere costruite dal basso, con cui potranno lavorare gli studenti che decideranno di affrancarsi dal copyright e dai monopolisti di internet.
Idee chiare, quindi. E tanta passione, quella che anima i ragazzi di Mattatoio N. 5. Per liberare nuove energie, in uno spazio davvero creativo.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com