Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Dubrovnik a Siena: mostra di pittura

Dubrovnik a Siena: mostra di pittura e un brindisi all’Enoteca Italiana

Si apre lunedì 17 novembre (ore 18.00) nei locali di Enoteca Italiana alla Fortezza Medicea, con una mostra di pittura ed un brindisi di benvenuto, la due giorni di “Dubrovnik a Siena”, iniziativa promossa dall’Associazione “Dart” di Dubrovnik, in collaborazione, tra gli altri, con l’Università di Siena, la Biblioteca degli Intronati, l’Università per Stranieri e il patrocinio del Ministero della Cultura della Repubblica Ceca e del Comune di Siena, in occasione dei 500 anni della nascita di Marin Drzic, uno dei più importanti scrittori croati rinascimentali, che fu rettore a Siena nel 1542.
Lunedì 17 novembre al Bastione San Francesco della Fortezza Medicea, sede di Enoteca Italiana, verrà inaugurata la mostra della pittrice Maja Kovaceic e del disegnatore satirico Marijan Lujo. Seguirà un drink per gli intervenuti, a base di vini selezionati dall’Ente Mostra Vini senese.
All’inaugurazione dell’esposizione, che rimarrà aperta fino al 21 novembre, farà seguito martedì 18 novembre (ore 15.00), presso l’Istituto statale d’Arte di Siena “Duccio di Boninsegna”, la conferenza dal titolo: “Tra storia e contemporaneità: il filo della cultura che lega Dubrovnik a Siena e l’opera di Marin Drzic”.
Dubrovnik, l’antica Ragusa romana, città medioevale croata sulle coste della Dalmazia, è stata dichiarata patrimonio dell’umanità dall’Unesco. Il suo centro storico (Stari Grad) con le strade pavimentate in marmo, è circondato da una cinta muraria risalente al XIII-XVI secolo lunga oltre due chilometri, con un’altezza che arriva fino a 25 metri.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com