Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Ottobre 2017
>> Dormire
>> Last minute 28 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Poggibonsi: Polizia Municipale, l'attività del 2008

Oltre 100 incontri formativi nelle scuole: 26 nelle quinte elementari, 52 nelle seconde medie e 24 nelle terze

Oltre 25 mila servizi di Polizia stradale, 4 mila interventi di polizia locale e giudiziaria, quasi 2 mila permessi Ztl o ZCS rilasciati, tra temporanei e per residenti, oltre 100 incontri formativi nelle scuole.

Queste alcune delle principali attività svolte dalla Polizia Municipale nel corso del 2008, a cui si aggiungono anche il costante controllo del territorio e della viabilità soprattutto nei punti maggiormente sensibili della città, e tante altre attività fra cui la riorganizzazione del Trasporto Pubblico Urbano finalizzato a migliorare ed accrescere l’efficacia complessiva del servizio. Fra le altre attività da segnalare, ad esempio sono stati 1180 i tesserini venatori rilasciati, e 146 le autorizzazioni per manifestazioni varie, 307 i contrassegni invalidi rilasciati e 1925 i premessi Ztl o Zcs. Sono state 280 le giornate di controllo delle emissioni inquinanti.

Controllo del territorio e sicurezza urbana

Sono stati eseguiti 25204 servizi di polizia stradale, fra cui oltre 6mila i veicoli controllati, 6320 gli accertamenti del codice della strada e 195 i servizi diretti alla rilevazione degli incidenti stradali.

Le multe per violazioni al codice della strada sono state 7403, con 1388 punti decurtati dalla patente. I veicoli abbandonati recuperati dal Corpo di Polizia Municipale sono stati 16, ammontano a 212 le contravvenzioni per abusi ai parcheggi invalidi e 16 per infrazioni al regolamento di Polizia Municipale (pubblicità abusiva, deiezioni canine).

Altro capitolo quello relativo ai servizi diretti alla regolazione del traffico e servizi di scorta per la sicurezza della circolazione, che sono stati ben 4153, la maggior parte diretti alla tutela e al controllo sull'uso della strada. Di questi abbiamo 731 accertamenti e comunicazioni in seguito a segnalazioni e ben 502 nulla osta e pareri rilasciati per occupazioni di suolo pubblico.

Importante anche l'attività svolta in riferimento alla segnaletica stradale, è stata infatti completata l’attività di censimento della segnaletica di indicazione esistente nelle intersezioni stradali. Nel complesso sono state rilevate 492 frecce di indicazione. In seguito gli uffici hanno adeguato ed integrato la segnaletica esistente nelle aree con  nuovi assetti viari, come le vie Carducci, Borgaccio, San Gimignano, piazza Matteotti e nelle rotatorie di via Senese/Nenni, piazza Industria e via Salceto/Borgaccio. Particolarmente significativa l’attività diretta al potenziamento della sicurezza degli attraversamenti pedonali, attuata mediante posa in opera di segnaletica ad alta rifrangenza e con vernice di contrasto ed occhi di gatto.

Polizia locale e giudiziaria

Sono 4111 gli interventi eseguiti. In particolare sono stati 185 gli accertamenti in materia di edilizia ed ambiente, 66 i controlli in materia di lavoro nero con relativa segnalazione all’Ufficio dell’Ispettorato del Lavoro, 254 gli accertamenti in materia di commercio e pubblici esercizi, 174 le notizie di reato ed altri atti di Polizia Giudiziaria, 128 gli interventi di ordine pubblico e 2114 gli accertamenti di indagini informative (tra le quali quelle per residenze anagrafiche relative a immigrazioni, emigrazioni, variazioni di indirizzo, autentiche firme a domicilio, iscrizione all'Albo Artigiani, accertamenti per altri Comuni o Enti, notifiche atti penali, ritiri patente per ordinanze degli Uffici Territoriali del Governo, verbali presso domicilio a persone assenti).

Attività didattica nelle scuole

Sempre importante l’attività didattica nelle scuole, che costituisce un momento fondamentale per la promozione e lo sviluppo delle politiche di sicurezza della circolazione stradale. L'attività è stata riproposta anche nell'anno 2007 nelle quinte elementari e nelle II e III della scuola media inferiore. Complessivamente sono stati oltre 100 gli incontri formativi che si sono svolti nel 2008.

Sono state 26 le lezioni nelle 12 classi di quinta elementare e 52 quelle che hanno coinvolto le II medie. In particolare ai bambini delle elementari sono stati illustrati i concetti di strada, pedone e ciclista, nonché il corretto comportamento da tenere in strada, attraverso l’uso dei colori e della forma dei cartelli stradali, l’uso del marciapiede degli attraversamenti pedonali e della segnaletica manuale e dei sistemi di ritenzione di sicurezza. Ai ragazzi delle seconde medie è stato illustrato il concetto di strada e sono state fornite nozioni sulle norme del Codice. E' stata anche affrontata la formazione specifica sull’uso del ciclomotore e del casco, un percorso formativo diretto al conseguimento del certificato di idoneità alla guida del ciclomotore (il 'patentino') che ha interessato gli alunni delle terze, per i quali è stato osservato il programma ministeriale che prevede l’approfondimento di 12 argomenti, trattati in sei lezioni di due ore ciascuna. Nel complesso sono stati effettuati per le terze 24 incontri formativi.


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com