Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato a Dicembre 2017
>> Dormire
>> Last minute 16 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Per Fenice Festival le “Fiabe centimetropolitane” di Elio con “Freak” Antoni, la

Irriverente, dissacrante, iperbolico e pungente in un reading sulle fiabe, che lo vedrà sul palco con Roberto “Freak” Antoni. E’ Elio, leader de le Storie Tese, attesissimo ospite dell’edizione 2009 del “Fenice International Nine Arts Festival”, la rassegna - organizzata da Comune di Poggibonsi, Fondazione Monte dei Paschi di Siena e Vernice Progetti Culturali con la direzione artistica di Michele Crocchiola e la collaborazione di Claudio Curcio e Luca Castelli - in programma dal 29 aprile al 3 maggio presso il Teatro Politeama di Poggibonsi (Siena). 

Si esibirà giovedì 30 aprile alle 20.30 in uno spettacolo unico realizzato in esclusiva per il Fenice Festival: la riproposizione dal vivo della sua raccolta “Fiabe centimetropolitane”, pubblicata per Bompiani nel 2004 e duetterà con Roberto “Freak” Antoni leader degli Skiantos, accompagnato al pianoforte da Antonella Mostacci.

Mercoledì 29 aprile alle 22.00 saranno invece i Perturbazione a dar vita ad uno spettacolo musical – letterario dal titolo “Le città viste dal basso” con ospiti alla voce: Andrea Mirò, Mauro Ermanno Giovanardi dei La Crus, Dente, Emidio Clementi fondatore dei Massimo Volume e la scenografia animata di Matteo Pericoli, figlio del celebre disegnatore Tullio Pericoli. Venerdì 1 maggio sempre alle 22.00 protagonista la musica danzata degli Zita Swoon&Rosas. Un evento unico, risultato della collaborazione tra la compagnia di ballo Rosas della coreografa belga Anne Teresa de Keersmaeker e il collettivo cosmopolita Zita Swoon, il cui sound attinge alla tradizione della musica popolare, mescolando folk, blues e disco anni ‘80. Nella serata di sabato 2 maggio, gli appuntamenti di musica raddoppiano. Alle 22.00 va in scena “Antarctica suite” di DJ Spooky con esibizione dal vivo dell’ Alter Ego Trio (piano, violoncello e violino). L’artista newyorkese che unisce musica e visual art metterà in scena un’opera multimediale che nasce dall’incontro con il paesaggio duro e dinamico dell’Antartide e le registrazioni effettuate sul campo per catturare le qualità acustiche delle forme di ghiaccio. Il festival si concluderà nella suggestiva cornice della fortezza del Cassero dove dalle 24,00 si farà largo alla Silent Disco, anteprima toscana di un originale deejay set Casasonica animato da Max Casacci, chitarrista e fondatore dei Subsonica, Ninja, Postalm@rket vs. Dj Spooky, durante il quale la musica viene ascoltata e ballata in cuffia da tutti i presenti.

Completano il programma la proiezione di anteprime cinematografiche e film che hanno rovesciato il mondo delle fiabe, la mostra “Fables in New York” ispirata al pluripremiato fumento di BiIl Willingham che sarà presente al festival e il “Concert de dessins” con fiabe narrate e disegnate dal vivo da sei fumettisti del panorama italiano e internazionale: Paolo Bacilieri, Clément Oubrerie, Giuseppe Palumbo, Davide Toffolo, Bastien Vives, Bill Willingham. Con accompagnamento musicale di Areski Belkacem, cDivin, Yan Péchin, Bobby Jocky e la straordinaria partecipazione di Brigitte Fontane.

Fenice Festival

Fenice Festival è un festival delle arti, che predilige originali combinazioni e riunisce artisti differenti ma affini sotto uno stesso tetto, quello del Teatro Politeama di Poggibonsi (Siena). Fenice raduna in un’unica unità di luogo e di tempo esponenti creativi provenienti da esperienze differenti, producendo in proprio alcuni progetti, ospitando spettacoli che coinvolgono talenti differenti, proponendo incontri di approfondimento, momenti conviviali con gli artisti e proiezioni che approfondiscono e documentano alcune delle esperienze più interessanti a livello mondiale.

Fenice è un evento guidato dalla curiosità, aperto al mondo e a tutte le forme di espressione contemporanea delle arti, dal teatro alla visual art, dall’azionismo al cinema, dalle esperienze cross media al fumetto.

Gli eventi del Festival si tengono presso il Teatro Multisala Politeama di Poggibonsi
piazza Rosselli 6 Tel. 0577 985697 e presso la Fortezza Medicea di Poggibonsi

Infoline Festival: 329 4840635 (dalle 11.00 alle 22.00)

Prezzi d’ingresso:
Ingresso gratuito a tutti gli spettacoli cinematografici pomeridiani, alle mostre e agli incontri.

Biglietto Cinema (dalle ore 20.00): € 5,00

Ingressi serali: € 12,00 intero, € 10,00 (ridotto studenti, abbonati Politeama, tessere Unpli), € 8,00 (residenti Comune di Poggibonsi)

Pranzi con gli artisti – a buffet: € 10,00

Abbonamento Festival: € 25,00 (non comprende i pranzi)

La serata finale del Festival al Cassero della Fortezza è a inviti – ritirabili presso il teatro.


Prevendite presso la cassa del teatro, su www.politeama.info o nei punti vendita del circuito Boxoffice toscano.

www.fenicefestival.it


DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com